in ,

Omicidio Pietro Sanna a Londra: arrestata una donna

Omicidio Pietro Sanna a Londra: dopo due giorni dall’efferato delitto ai danni del giovane italiano 23enne residente nella capitale britannica da due anni la polizia ha annunciato di aver emesso un ordine cautelare ai danni di una donna. Sarebbe questa, infatti, la presunta indiziata – secondo gli inquirenti – dell’omicidio del giovane italiano assassinato, in modo brutale, a Londra nella serata di lunedì.

“Abbiamo effettuato un arresto, ma l’indagine è ancora nelle sue fasi iniziali – ha dichiarato l’ispettore Holmes di Scotland Yard -. Per questo esorto i testimoni a farsi avanti, chiunque abbia qualche informazione utile per ricostruire l’omicidio si faccia avanti il prima possibile”. Secondo alcuni media locali, la donna finita in manette potrebbe essere la coinquilina che per prima aveva lanciato l’allarme.

>>> Omicidio ragazzo a Londra <<<

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Seguici sul nostro canale Telegram

Michael Nyqvist è morto: l’attore di Millenium stroncato da un male incurabile a 57 anni

Venezuela, attacco aereo su Corte Suprema, Maduro: “Terroristi!”