in ,

Omicidio Pordenone: fidanzata Giosuè Ruotolo indagata per favoreggiamento

Vito Francesco Paglia, l’inviato della trasmissione di Rai 1, Storie Vere, poco fa ha aggiornato in diretta in merito alle indagini sul duplice omicidio di Pordenone, avvenuto il 17 marzo scorso. Si tratterebbe dell’ennesima indiscrezione – visto gli ultimi risvolti nell’inchiesta che da giorni parlano di “arresti imminenti” – che confermerebbe la possibile svolta del caso entro Natale: Rosaria Patrone, la fidanzata di Giosuè Ruotolo, sarebbe stata iscritta nel registro degli indagati con l’accusa di favoreggiamento nei confronti del militare campano e false attestazioni al giudice.

>>> Leggi tutto sul duplice omicidio di Pordenone

La ragazza, che sabato scorso avrebbe ricevuto l’avviso di garanzia, mercoledì 23 dicembre sarà sentita insieme a Ruotolo: per la 24enne si tratterà del quarto interrogatorio, ma quest’ultimo stavolta la vedrà indiziata, a fronte delle recenti scoperte fatte dagli inquirenti sui dispositivi elettronici suoi e del militare di Somma Vesuviana: i due fidanzati sono sospettati di avere cancellato in contemporanea solo alcuni dei messaggi scambiati via WhatsApp, come nell’intento di nascondere qualcosa.

La Procura sospetta infatti che Rosaria sia a conoscenza di informazioni importanti circa la vicenda dell’omicidio di Teresa e Trifone, e dei rapporti tra Ruotolo e Trifone Ragone, dettagli che avrebbe sempre taciuto agli inquirenti che l’hanno sentita più volte.

trucco capodanno 2016, trucco natale 2015, make up tutorial, make up natale 2015, make up capodanno 2016, trucco per venire bene in foto,

Trucco Natale e Capodanno: come venire bene in foto grazie al make up

Sciopero Trenitalia 23-24 luglio 2016

Biglietti chilometrici Trenitalia, addio nel 2016: tutto quello che c’è da sapere