in ,

Omicidio Pordenone news: è nei pc della caserma la soluzione del caso?

Possibile che nei 19 hard disk al vaglio del perito informatico Nicola Chemello, consulente esterno nominato dalla procura di Pordenone, esista la soluzione del giallo relativo al delitto di Teresa Costanza e Trifone Ragone? Gli inquirenti credono molto nella fondatezza di questa ipotesi, ovvero che nei succitati dispositivi informatici si troverà la prova oggettiva che esista un collegamento tra i pc usati negli uffici della caserma De Carli a Cordenons e l’autore dei messaggi molesti (QUI i dettagli) inviati alla fidanzata di Trifone.

La ricerca di queste presunte tracce è ufficialmente iniziata, e al termine delle operazioni peritali sui pc –  in primis quello usato da Giosuè Ruotolo, il commilitone di Trifone, suo collega in caserma ed ex coinquilino, indagato per il duplice omicidio – potrebbe davvero arrivare la tanto attesa svolta nelle indagini. Tra il materiale informatico sotto esame ci sarebbero anche “altri 14 supporti informatici, fra questi, anche materiali in disuso da tempo”, si legge nel Messaggero Veneto.

>>> Leggi tutto sull’omicidio di Teresa e Trifone

Il sospetto degli investigatori è che i messaggi molesti a Teresa siano stati inviati da uno dei pc della caserma, ma i difensori di Ruotolo mettono le mani avanti e dichiarano: “Non sappiamo che cosa stiano cercando gli inquirenti in quei supporti. I computer si contano sulle dita di una mano. Abbiamo difficoltà a comprendere, peraltro, come determinate attività di navigazione e in particolare l’utilizzo dei social network possano essere avvenute all’interno della caserma De Carli” – ha dichiarato Giuseppe Dezzani, il consulente informatico della difesa del militare campano, che ieri ha assistito al conferimento dell’incarico“Si tratta di una rete internet chiusa con filtri e protezioni. Su quei pc, a quanto ci risulta, non poteva essere usato Facebook”.

Gandhi frasi e insegnamento

30 gennaio 1948, l’assassinio di Gandhi: frasi e insegnamenti che superano la morte

Concorso Oss Verona

Concorso OSS 2016 a Modena: bando in scadenza, requisiti e posti disponibili