in ,

Omicidio Pordenone news: Giosuè Ruotolo potrebbe essere arrestato a breve

Si fanno sempre più insistenti le voci che parlano di imminenti arresti nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone. Sembra infatti che il cerchio attorno all’unico indagato, Giosuè Ruotolo, si sia stringendo.

Non solo, nel mirino degli inquirenti, ormai è noto, è finita anche Rosaria, la fidanzata del militare campano, recentemente interrogata per la terza volta a Somma Vesuviana, dove risiede, solo come persona informata sui fatti. Ma sembra per poco: Ilaria Dalle Palle, inviata di Pomeriggio 5, proprio oggi ha confermato che la ragazza potrebbe a breve essere iscritta nel registro degli indagati perché accusata di favoreggiamento nei confronti di Ruotolo.

A compromettere la veridicità delle sue dichiarazioni in sede di interrogatorio, ciò che una sua amica e confidente avrebbe riferito agli inquirenti che l’hanno sentita insieme ad altri trenta amici dell’indagato. La ragazza avrebbe infatti riferito importanti informazioni su Trifone Ragone e Giosuè, dando in due occasioni dettagli utili alle indagini che, se confermate, potrebbero addirittura permettere alla Procura di delineare il movente del duplice delitto.

Ciò che la ragazza ha riferito le sarebbe stato confidato da Rosaria, la quale però non ne avrebbe mai fatto menzione agli investigatori, ai quali invece disse di non avere mai incontrato e né conosciuto personalmente Teresa e Trifone. Niente si sa sul contenuto delle succitate informazioni, ma pare certo che se trovassero riscontro potrebbe immediatamente scattare la custodia cautelare in carcere per Ruotolo.

Amedeo Barbato gossip

Anticipazioni Uomini e Donne: la scelta di Amedeo Barbato a Gennaio 2016

I luoghi abbandonati più infestati d’Italia: per gli amanti del brivido