in ,

Omicidio Pordenone news: misterioso foglietto sequestrato a Giosuè Ruotolo

Nuove indiscrezioni emergono sulle indagini relative al duplice omicidio di Pordenone, e portano ancora alla pista passionale che gli investigatori starebbero seguendo, come emerso nell’ultima puntata di Quarto Grado. Che l’autore del delitto sia o meno Giosuè Ruotolo, una cosa sembra essere ormai certa: chi ha trucidato a sangue freddo Teresa Costanza e Trifone Ragone ha avuto lucidità e freddezza degne di un killer professionista, che ha agito mosso da livore verso le vittime, certamente divorato da rancore e odio nei loro confronti.

Saranno le indagini a dire se quel killer è il militare campano indagato, la cui vita privata e sentimentale è da settimane sotto la lente di ingrandimento degli investigatori. Sembra inoltre essere sempre più fondata la presunta crisi di coppia che Ruotolo avrebbe avuto con Rosaria, fidanzata dalla spiccata gelosia. I dispositivi elettronici della ragazza sono al vaglio degli inquirenti che l’hanno interrogata già due volte.

Al vaglio della Procura anche un ‘reperto’ che Ruotolo avrebbe consegnato spontaneamente: un foglietto dove sarebbero annotati i suoi stati d’animo, che avvalorerebbe il disagio del militare per il difficile rapporto sentimentale a distanza con Rosaria e giustificherebbe l’ipotesi di una crisi sentimentale, che al momento secondo gli inquirenti è degna di attenzione investigativa.

Calciomercato Milan News

Milan Sassuolo highlights, sintesi e video gol: Serie A risultato finale 2-1

derby manchester highlights premier league

Manchester United – Manchester City 0 – 0: sintesi e video gol highlights Premier League