in ,

Omicidio Pordenone news: Rosaria lascia Giosuè Ruotolo e si prepara al patteggiamento

Stralciata la posizione di Rosaria Patrone, accusata di favoreggiamento personale nei confronti di Giosuè Ruotolo, la 24enne – lo ha fatto sapere il suo legale – ha intenzione di chiedere il patteggiamento in quanto “una pena concordata consentirebbe finalmente a Rosaria di chiudere qui questa dolorosa vicenda, di voltare pagina e ricominciare a vivere. A maggior ragione adesso che si è appena laureata in giurisprudenza e deve pensare a costruire il proprio futuro”, queste le parole dell’avvocato Costantino Capatano a Il Messaggero Veneto.

Rosaria Patrone avrebbe interrotto i contatti con il fidanzato da quando è stato arrestato, e la loro relazione sarebbe di fatto conclusa. Intanto il difensore di Ruotolo, Roberto Rigoni Stern, si dice convinto di poter dimostrare l’innocenza del suo assistito, a processo il prossimo ottobre.

Per questo Ruotolo e i suoi legali hanno rifiutato il rito abbreviato: “Fino ad ora a nostro giudizio la magistratura ha costruito un quadro probatorio frammentario” – ha detto il legale a Il Messaggero Veneto“Una valutazione che ci porta a ritenere che nel dibattimento sarà possibile arrivare a una ricostruzione favorevole. Non a caso, a fronte del decreto che ha disposto il processo con giudizio immediato abbiamo deciso di non scegliere riti alternativi come l’abbreviato”.

gianluca vacchi bilionaire

Gianluca Vacchi rifiutato dal Billionaire: ecco perché non lo hanno fatto entrare

Concerti Milano 2016

Bruce Dickinson pilota di linea del volo Olbia – Torino: sorpresa per i fan degli Iron Maiden