in ,

Omicidio Pordenone ultime notizie a Pomeriggio 5: dal ritrovamento della pistola al 26 enne iscritto nel registro degli indagati

Con l’inviata fissa davanti al lago di San Valentino a Pordenone, un lago a pochi metri di distanza dal parcheggio della palestra in cui sono stati uccisi a colpi d’arma da fuoco Teresa e Trifone, i due fidanzati di Pordenone, Barbara D’Urso ha potuto dare ai telespettatori di Pomeriggio 5 nuove ed importanti notizie riguardo al caso. Dopo il ritrovamento dell’arma che ha ucciso Teresa e Trifone, quello che per i media è l’omicidio di Pordenone, è giunto ad una svolta. Nel registro degli indagati è stato iscritto un giovane 26 enne per duplice omicidio volontario.

Chi è il ventiseienne iscritto nel registro degli indagati? L’inviata di Barbara D’Urso ha precisato che il ragazzo era un amico della coppia, ma soprattutto un probabile amico di Trifone tanto che pare che i due avessero condiviso la casa per un breve lasso di tempo, forse prima che Trifone andasse a convivere con Teresa. Durante la diretta di Pomeriggio 5 è stato inoltre specificato come l’iscritto nel registro degli indagati per duplice omicidio volontario sia un commilitone, un compagno di quel Trifone orgoglioso della vita militare, di quella vita che si era scelto. Il giovane ventiseienne sarebbe originario di un paesino della provincia di Napoli.

Barbara D’Urso ha sottolineato più volte come il ritrovamento del caricatore dell’arma e poi della stessa arma dell’omicidio di Pordenone, quell’arma che ha ucciso Teresa e Trifone, hanno così portato alla svolta sul caso e all’inscrizione nel registro degli indagati del 26 enne che pare essere già seguito da un suo legale di fiducia evidenziando come siano totalmente prive di fondamento tutte le voci che annunciavano una possibile doppia vita di Trifone e Teresa che invece erano due ragazzi semplici con una condotta lineare, insomma una coppia come tante.

ricette dolci detto fatto

Ricette dolci Detto Fatto: il millefoglie di strudel di Alessandro Servida

Biglia Lazio-Bologna highlights

Verona – Lazio, probabili formazioni: Biglia potrebbe tornare titolare