in ,

Omicidio Yara ultime notizie: parla la moglie di Massimo Giuseppe Bossetti

Nuove dichiarazioni intorno all’omicidio di Yara. Marita Comi, moglie di Massimo Giuseppe Bossetti ha infatti rilasciato un’intervista alla rivista Gente. Ha parlato del marito, presunto assassino di Yara, in carcere a Bergamo da ormai quasi due mesi. Ecco cosa ha detto la donna:

massimo giuseppe bossetti

Da quando è stato arrestato l’ho incontrato sei volte. Mi dice che gli manca tutto”. La moglie non lesina sull’emotività e racconta che Massimo Giuseppe Bossetti “piange spesso e si chiede perchè” sia in carcere. Il presunto assassino di Yara Gambirasio è in rinchiuso in isolamento del 16 giugno 2014 soprattutto per via della prova del dna trovato sugli abiti di Yara Gambirasio. Nonostante questo, però, ancora una volta, la moglie Marita Comi nel memoriale rilasciato a Gente continua a sostenere che “non è stato mio marito ad uccidere Yara. E’ stata uccisa dopo le 19, forse dopo le 22. E Massimo era a casa. Il suo alibi è la banalità felice della nostra esistenza. Ogni giorno per noi è identico all’altro. Io gli credo”. Nei prossimi giorni, però, potrebbero essere rese pubbliche nuove accuse contro Massimo Giuseppe Bossetti.

Solo qualche giorno fa, infatti, il pm Letizia Ruggeri ha interrogato nuovamente il presunto assassino di Yara Gambirasio. A quell’incontro hanno partecipato anche i ros dei Carabinieri di Brescia, ovvero gli agenti speciali che hanno analizzato la casa, il computer ed il cellulare di Massimo Giuseppe Bossetti.

roma news

Calciomercato Roma news, ultime notizie di sabato 9 agosto

news serie A

Calcio, amichevoli estive: ecco chi gioca sabato 9 agosto e domenica 10 agosto