in ,

Omofobia: ‘Sentinelle in piedi’ protestano contro ddl unioni civili

È stata organizzata per la giornata di oggi una manifestazione ‘silenziosa’ da parte del movimento ‘Sentinelle in piedi’ che protesteranno contro il disegno di legge Scalfarotto sull’omofobia. Il progetto di Legge sulle unioni civili che il governo sta preparando e che, così come in molte parti del mondo già succede, vuole equiparare le unioni delle persone dello stesso sesso a quelle degli eterosessuali, non è vista di buon occhio dal movimento, che ha deciso così di manifestare il suo dissenso.

Uomini e donne del movimento ‘Sentinelle in piedi’, formato prevalentemente da cattolici ma che però si professa apartitico e aconfessionale, scendono dunque in piazza, rimanendo in silenzio con un libro in mano, per manifestare contro il ddl Scalfarotto e per affermare che il matrimonio è soltanto tra un uomo e una donna, che un bambino ha il diritto ad avere la sua mamma e il suo papà”.

Fedez ultimo cd: il rapper incontra i fan a Bologna, alla libreria Feltrinelli

Lucca: la Google car si schianta contro le Mura