in

One Direction e Glee trionfano ai Teen Choice Awards

E’ la boy band One Direction la vera stella della notte dei “Teen Choice Awards. Quattro i premi conquistati dagli amatissimi 1D nelle categorie “Choice Summer Tour”, “Choice Group”, “Choice Single” con il successone “Live While We’re Young” e “Choice Love Song” con il brano “Little Things”. La band britannica è stata l’indiscussa protagonista inaugurando lo show al Gibson Amphitheatre sulle note dell’ultimo singolo “Best Song Ever”.

glee

L’ambito premio di “Choice Male Artist” è andato a Justin Bieber, mentre Demi Lovato è stata nominata miglior artista femminile, incassando anche il premio “Choice TV Personality”. Doppia vittoria per Bruno Mars, trionfante nelle categorie “Choice R&B Artist” e “Choice Summer Music Star”. Riconoscimenti anche per le ex star del mondo Disney: mentre Selena Gomez si è aggiudicata il “Choice Breakout Song” grazie alla hit “Come and Get it”, Miley Cyrus ha conquistato quello di “Choice Summer Song” per “We Can’t Stop”.

Protagonista dei “Teen Choice Awards” non soltanto la musica, ma anche il piccolo e grande schermo. Nella sezione dedicata al cinema, “Breaking Dawn – Parte 2” ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi ben sette premi, tra i quali quello di Kristen Stewart come “Miglior attrice” e Robert Pattinson come “Miglior attore”. Il telefilm Glee è la miglior commedia televisiva dell’anno, mentre la nuovissima serie “Pretty Little Liars” ha trionfato come miglior serie drammatica.

Seguici sul nostro canale Telegram

Checco Zalone batte l’ultimo ciak del film “Sole a catinelle”

chiara galiazzo studio 5

Chiara Galiazzo soffre per le critiche al peso ma non cede