in

One Direction, Zayn Malik lascia la band: le fan si tagliano i polsi per lui

Zayn Malik ha ufficialmente abbandonato gli One Direction, dopo le voci che circolavano negli ultimi giorni e l’inspiegabile rinuncia agli ultimi concerti dell’On The Road Again Tour. La bomba mediatica è esplosa quasi da un giorno, eppure non sembra che le esagerate reazione delle fan più accanite della band siano destinate a cessare: circola infatti nelle ultime ore sui social una pericolosa e insensata iniziativa contro l’addio del cantante, che spingerebbe le directioner ad un atto di violenza su loro stesse.

La protesta viene supportata e diffusa dall’hashtag #Cut4Zayn, ovvero Taglia per Zayn che incita le giovani sostenitrici del gruppo nato ad X Factor a tagliarsi i polsi. Sembrerebbe che, almeno per il momento, non siano in molti ad aver risposto a questo appello con i fatti e la maggioranza delle ragazze pare aver preso le distanze da questi atteggiamenti autolesionisti, lanciando il contro-hashtag #Cute4Zayn.

Tuttavia sembra proprio che le brutte notizie non siano finite qui: il sito E! infatti ha dichiarato che, secondo alcune fonti, persino Harry Styles avrebbe intenzione di lasciare gli One Direction per dedicarsi alla recitazione e a progetti solisti, in collaborazione con importanti nomi del panorama musicale internazionale. Insomma Zayn se n’è andato per “essere un normale ragazzo di 22 anni in grado di rilassarsi ed avere un po’ di vita privata aldilà del riflettori”, anche se alcune malelingue ipotizzano che dietro al suo abbandono ci sia lo zampino fidanzata Perrie Edwards: gli One Direction potrebbero sopportare la dipartita di un altro componente della band? Difficile da credere.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino

Belen Rodriguez Instagram: “perché gli uomini non vogliono mettere la protezione?” (video)

moda 2015 tendenze

Tendenze moda primavera estate 2015: il kimono rivisitato all’occidentale