in ,

Opel Ampera-e, caratteristiche, scheda tecnica e ultime novità

La nuova Opel si prepara alla novità nel campo delle auto elettriche. È in arrivo la nuova Opel Ampera-e, auto elettrica “Das Elektroauto” con un’autonomia rivoluzionaria di ben 520 chilometri. La nuova Ampera-e è lunga 4,16 metri e può ospitare fino a cinque passeggeri. Il  bagagliaio ha una capacità pari a 381 litri. La nuova vettura è già ordinabile in Norvegia e sta per essere lanciata in Germania, nei Paesi Bassi, in Francia e in Svizzera. In attesa della sua uscita in Italia, conosciamo meglio le sue caratteristiche.

Opel Ampera-e, caratteristiche e ultime novità

Trattandosi di un’auto elettrica, la prima analisi riguarda la batteria (agli ioni di litio da 60 kWh) della vettura: questa è composta da 288 celle organizzate in otto moduli da 30 e due moduli da 24 celle. La batteria costituisce parte integrante della parte inferiore del telaio, garantendo il risparmio di spazio e l’aumento della sicurezza. Con soli 30 minuti di ricarica – con un caricatore a corrente continua da 50 kW – permette di aumentarne l’autonomia di altri 150 chilometri. Opel Ampera-e è caratterizzata da una coppia istantanea di 360 Nm, con una potenza del motore elettrico di 150 kW/204 cv che consente all’auto di accelerare da 0 a 50 km/h in soli 3,2 secondi e da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi. La velocità massima è limitata a 150 km/h a vantaggio dell’autonomia di percorrenza complessiva. All’interno della nuova Ampera-e non mancheranno confort e comodità, grazie a numerosi strumenti di assistenza tecnologica. Tra questi è doveroso citare l’assistente al parcheggio avanzato, utilizzabile dal guidatore con il solo utilizzo dei pedali. Vista eccellente per il guidatore è garantita dalla telecamera posteriore da 130 gradi. Tra i sistemi di sicurezza, invece, Ampera-e offre diverse tecnologie che consentono alla vettura di mantenere sempre la distanza di sicurezza rispetto al veicolo che precede (Following Distance Indication & Allerta incidente Forward Collision Alert), di non abbandonare la corsia inavvertitamente tramite un segnale di allerta (Lane Keep Assist). Da non dimenticare la frenata di emergenza, il Rear Cross Traffic Alert (per manovrare in retromarcia in sicurezza). Presente inoltre un sistema di Assistenza automatica abbaglianti e Riconoscimento Cartelli Stradali, un segnale di sicurezza pedoni e sistema di frenata a bassa velocità, uno di allerta incidente con frenata – sempre con frenata a bassa velocità e il Reflective LED Alert Display (per aiutare a prevenire gli scontri frontali).

Opel Ampera-e, all’insegna della tecnologia

Notevole anche l’aspetto digitale: le operazioni principali si svolgono attraverso lo schermo a colori da 10,2 pollici, configurabile individualmente.Grazie al sistema di infotainment IntelliLink-e  i passeggeri sono in grado di integrare gli smartphone compatibili grazie ad Apple CarPlay™ e Android Auto™. Questo sistema, insieme a quello di connettività e assistenza personale Opel OnStar, permette agli utenti di contattare un consulente personale in grado di aiutarli, ad esempio, a prenotare una camera d’albergo (servizio prenotazioni) o di indicare dove si trova il parcheggio. Presenti anche i comandi vocali, la presa USB e l’interfaccia Bluetooth. L’App LaMiaOpel aiuta ad usufruire dei vantaggi di possedere un’auto elettrica come ad esempio preriscaldarla o preraffreddarla permettendo così ai passeggeri di entrare in una vettura perfettamente climatizzata a prescindere dal clima.

Foto Credits @MediaOpel

Lavori usuranti: chi rientra e come cambia la pensione

Lavori usuranti 2017: scuola ed edili vi rientrano? Ecco come cambia la pensione

chiacchiere di carnevale, chiacchiere al forno, chiacchiere di carnevale al forno, chiacchiere senza burro, chiacchiere senza uova, chiacchiere di carnevale ricetta,

Chiacchiere di Carnevale al forno: la ricetta senza burro e senza uova