in ,

OpenSpace anticipazioni e ospiti prima puntata 11 Ottobre 2015: Raffaele Sollecito, Luigi Di Maio e Miss Italia

Domani, domenica 11 ottobre 2015, nella prima serata di Italia 1, la Iena Nadia Toffa debutterà come conduttrice al comando di OpenSpace, il primo social talk della storia della televisione italiana. Ospiti del programma saranno Raffaele Sollecito, Luigi Di Maio e Miss Italia 2015 Alice Sabatini. Quali saranno i temi? Premettendo che OpenSpace, trasmissione curata dalla redazione de Le Iene permetterà ai telespettatori di rivolgere la propria domanda ai personaggi del momento, già dalla varietà degli ospiti è chiaro come si passerà dalla politica alla cronaca, dallo spettacolo al sociale.

Così come sottolineato dalla stessa conduttrice, Nadia Toffa, OpenSpace sarà, infatti, uno “spazio aperto” dove si potrà discutere e approfondire ciò che è sulla bocca di tutti passando dalle notizie sulle prime pagine dei giornali agli argomenti più discussi in TV ed arrivando ai trend su internet e sui social network portando così il giornalismo ad un livello superiore ed includendo tutte le moderne tecnologie e diverse tipologie di target.

I telespettatori potranno quindi porre domande, attraverso il sito del programma, a Raffaele Sollecito, assolto definitivamente dall’accusa di aver ucciso otto anni fa, a Perugia, la studentessa inglese Meredith Kercher, ma anche a Luigi Di Maio, onorevole del Movimento 5 Stelle considerato da molti “l’erede” di Beppe Grillo e a Carlo Gervasoni, ex giocatore condannato per aver truccato molte partite e testimone chiave nell’ultima grande inchiesta che ha travolto il calcio italiano oppure a Paolo Ruffini e Alice Sabatini giunti per parlare di haters e Frank Matano e scrivere le loro considerazioni su Mario Bonfanti, ex sacerdote allontanato dalla Chiesa in seguito al suo coming out.

carlos sainz incidente

Formula Uno, GP Sochi: Carlos Sainz è cosciente, il video dello schianto pauroso

alluvione dispersi Messina

Allerta maltempo Sicilia e Sardegna: ultime news dopo la notte di terrore