in ,

Openspace Mediaset stasera: Nadia Toffa intervista Alex Schwazer, la verità dopo lo scandalo

Sono trascorsi tre anni da quando il campione olimpico di marcia a Pechino 2008, Alex Schwazer, è risultato positivo ad un controllo anti-doping: era la vigilia delle olimpiadi di Londra 2012. Dopo lo scandalo, che ha travolto nel ciclone anche la ex fidanzata Carolina Kostner, Alex Schwazer si racconta questa sera ai microfoni di Openspace, con Nadia Toffa.

Alex Schwazer è pronto per partecipare alle olimpiadi di Rio 2016 e alla domanda di Nadia Toffa “Credi di meritarlo?” risponde secco: “In tanti ritornano senza dare nessuna garanzia per dimostrare che dopo la squalifica sono puliti. Io sto facendo analisi settimanali e insieme tutte le persone che mi seguono stiamo facendo il massimo per dimostrare la trasparenza”. Ad Openspace, gli viene posta una domanda che molti potrebbero definire scomoda: “Pensi di vincere le olimpiadi senza Epo?”. Dopo aver spiegato come tutto ha avuto inizio, ovvero quando per la prima volta si è iniettato l’epo nella casa in Germania di Carolina Kostner, Alex Schwazer spiega cosa vuol dire per uno sportivo tornare in gara dopo uno scandalo del genere: “Sono convinto che tutti gli sportivi prima o poi passano dalla domanda “Lo faccio o non lo faccio?”. E nessuno lo dice perché è un tabù. Poi ci sono quelli bravi che resistono e vincono e quelli meno bravi, ma non si può dire che se uno ha barato una volta allora è un ladro sempre”.

Infine, Alex Schwazer conferma che con Carolina Kostner è ormai acqua passata: “La nostra storia è finita, nella vita si guarda avanti e sono convinto che ognuno troverà la propria strada” e aggiunge che lo sport è sempre venuto prima dell’altro.

suburra film, amendola spada, favino spada amendola

Suburra film, fotografato esponente del clan Spada con Amendola e Favino

mtv music week milano 2015, mtv music week milano 2015 programma, marco mengoni 2015

Mtv Music Week Milano 2015: il programma e gli ospiti, tra loro anche Marco Mengoni