in ,

Orange is the New Black 5, primi dieci episodi disponibili via streaming

Il countdown per la quinta stagione di Orange is the New Black è iniziato già da qualche mese eppure si aspettava il 9 giugno prossimo per dichiarare definitivamente conclusa l’attesa. Quello che è successo nel frattempo ha però lasciato tutti di sasso. Un gruppo di hacker conosciuto come “The Dark Overlord” è riuscito ad entrare inosservato nel sistema della società a cui Netflix si appoggia per agguantare i primi dieci episodi illegalmente.

Il risultato è stato una rapida diffusione della première caricata senza permessi sui vari siti di torrent e streaming. Ma non finisce qui, con la richiesta inoltrata da parte degli hacker ai piani alti di Netflix per un adeguato riscatto non è stata presa bene dalla società. Sembra infatti che nessun tipo di somma sia stata elargita in cambio di un rapido smantellamento del materiale trafugato. Per questo motivo i primi dieci episodi di Orange is The New Black quinta serie sono stati pubblicati online.

Il gruppo di hacker ha pubblicato dopo poche ore il seguente messaggio: “Non doveva andare così, Netflix, perderete più soldi con questa cosa di quanti ve ne avevamo chiesti” viene riportato nel comunicato reso noto da DigitalSpy. “Pensavamo che un’azienda pragmatica come la vostra avrebbe visto e compreso i benefici di una cooperazione con un’entità ragionevole e compassionevole quale siamo“.
Al momento la società non ha risposto al messaggio provocatorio, quale sarà dunque la prossima mossa riparatrice di Netflix? Per ora sappiamo che i tre episodi finali non sono finiti nelle avide mani dei leaker, un buon segno per tutti i fan del telefilm, cosa ne pensate?

Real Madrid-Manchester United probabili formazioni Supercoppa Europea

Real Madrid – Atletico Madrid 3-0 video gol, sintesi e highlights Champions League

Magic in the Moonlight facebook

Programmi tv 3 Maggio 2017: Un matrimonio da favola, Champions League Monaco-Juventus e Magic in the Moonlight