in

Oristano trovata morta in mare: Brigitte sconvolgente svolta nelle indagini

Oristano Brigitte trovata morta in mare, clamorosa svolta nelle indagini. Nelle scorse ore è stato arrestato il marito con l’accusa di omicidio. Si tratta del 78enne G.P., coniuge di Brigitte Louise Pazdernik, l’anziana donna tedesca scomparsa il 10 ottobre da Narbolia, in provincia di Oristano, e ritrovata morta dopo tre giorni su una spiaggia del litorale di “Su Pallosu”, nel Comune di San Vero Milis. Dopo il ritrovamento del corpo, la figlia della coppia aveva lanciato un appello a “Chi l’ha visto?”, che oggi dà notizia del fermo.

La Procura da subito si interrogò su come quella sera, mentre sul meridione dell’isola imperversava una terribile alluvione, la donna fosse riuscita a spostarsi così lontano e arrivare fino alla costa, visto che aveva problemi di deambulazione e che, secondo quanto riferito dal marito agli inquirenti, si sarebbe allontanata da casa durante la notte e sotto una pioggia battente.Gli agenti della Squadra mobile di Oristano hanno tradotto il pensionato nel carcere di Massama in esecuzione di un ordine di custodia cautelare su disposizione della Procura di Oristano ed emanato dal gip del Tribunale di Oristano.

Si apprende che la sera del 10 ottobre, poco prima di sparire, Brigitte avrebbe avuto una accesa discussione con il marito. Nella denuncia di scomparsa Rachele, figlia della coppia, aveva allertato le forze dell’ordine dopo avere invano cercato la madre nei dintorni. La donna aveva altresì riferito che la madre si era allontanata dopo la lite con il padre, uscendo di casa in vestaglia, in ciabatte e senza occhiali. La ricostruzione dei fatti e le prime indagini avevano da subito fatto sorgere diversi interrogativi, poiché sembrava inverosimile che in una sera di burrasca una donna anziana e con problemi di deambulazione potesse percorrere una distanza così notevole. Si parlò inizialmente di morte per annegamento, sebbene tanti tasselli mancassero per poter parlare di morte accidentale. Oggi 24 gennaio, all’alba, la svolta inattesa nell’inchiesta: il marito di Brigitte è stato arrestato con l’accusa di averla uccisa.

Potrebbe interessarti anche: Oristano trovata morta in mare, il giallo di Brigitte non è affatto risolto: gli aspetti che non quadrano

 

Serena Grandi malattia, la drammatica scoperta del tumore: il racconto

Genova, scritte contro Guido Rossa: «In Italia è possibile un rigurgito degli anni di piombo»