in

Oristano trovata morta in mare, il giallo di Brigitte non è affatto risolto: gli aspetti che non quadrano

Oristano donna trovata morta: Brigitte Pazdernik ha perso la vita la stessa sera in cui di lei era stata persa traccia. Sul suo decesso restano in piedi ancora molti punti oscuri, tutti da chiarire. La donna di 76 anni, di origine tedesca ma residente a Narbolia, sarebbe morta per annegamento come è stato accertato dall’autopsia. Tuttavia come la notte del 10 ottobre si sia spostata per 20 km non è ancora chiaro, inoltre secondo indiscrezioni il corpo sarebbe rimasto a lungo immerso in mare visto lo stato in cui era al momento del ritrovamento. Quando è scomparsa nel meridione della Sardegna imperversava l’alluvione che ha devastato molte zone dell’isola, e anche nell’Oristanese, dove la donna si trovava, pioveva moltissimo da ore ed ore.

La Procura che si sta occupando delle indagini sta cercando di capire come la signora sia riuscita ad arrivare fino alla costa, visto che aveva problemi di deambulazione e che, secondo quanto riferito dal marito agli inquirenti, si sarebbe allontanata da casa durante la notte e sotto una pioggia battente. Qualcuno l’ha portata fino al mare e la caduta in acqua è stata un incidente oppure l’anziana è stata spinta in mare e quindi uccisa? Interrogativi, questi, ancora senza una risposta.

SAN VERO MILIS CADAVERE

La casa della donna, sita in via Cunzau de Is Paras è sempre sotto sequestro, ed al momento non risultano persone iscritte nel registro degli indagati. Dopo la segnalazione di alcuni pescatori, il cadavere della signora Brigitte era stato recuperato in mare dalla Guardia Costiera al largo della spiaggia di Su Pallosu, nel litorale di San Vero Milis. Secondo i compaesani la donna da sola non avrebbe potuto fare neanche pochi metri di strada davanti alla sua abitazione, tanto meno dunque arrivare fino alla costa, fino al mare di San Vero, che dista da Narbolia una ventina di chilometri. Sempra plausibile dunque che qualcuno l’abbia portato in auto fin lì.

Potrebbe interessarti anche: Brenda scomparsa a Verona: “Era molto agitata”, vicina di casa e tassista a conoscenza di informazioni importanti

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Michela Becciu

Brenda scomparsa a Verona: “Era molto agitata”, vicina di casa e tassista a conoscenza di informazioni importanti

Riforma Ordine dei Giornalisti 2019: ecco le linee guida, tutte le novità! (GUIDA COMPLETA)