in

Oroscopo 2016: 12 viaggi da fare, uno per ogni segno zodiacale

Il 2016 è ormai arrivato e stiamo per immergerci in un nuovo anno fatto di buoni propositi e progetti in tutte le salse. Gennaio, inoltre, è anche un periodo di nuove idee e come indicano i primi oroscopi, per ogni segno ci sono dei viaggi che si dovrebbero fare e città che bisognerebbe visitare: ecco allora i 12 viaggi da fare, uno per ogni segno zodiacale.

Capricorno: i nati sotto questo segno sono ambiziosi e riservati. Quando si segnano un obiettivo, devono raggiungerlo a ogni costo. Una delle peculiarità riconosciute è la riservatezza in tutte le sue declinazioni. La città perfetta per l’anno 2016 è Vienna, in Austria; strade eleganti, raffinate, perfette da visitare in assoluta tranquillità.

Acquario: i nati sotto questo segno sono creativi, estroversi e molto comunicativi. Sono individui molto socievoli e aperti alle nuove idee. Il luogo perfetto per assaporare qualcosa di nuovo nel 2016 è senz’altro la Francia, in particolare la Borgogna con i suoi itinerari sui vini.

Pesci: i nati sono questo segno sono molto sensibili e dotati di una tenerezza senza eguali rispetto agli altri segni dello zodiaco. Molto empatici, amano i luoghi adatti ai sognatori, ambienti esotici, caldi e ricchi di paesaggi naturali. Il posto adatto a loro per questo 2016 è molto particolare, si tratta dell’Amazzonia, in Brasile.

Ariete: i duri a morire per antonomasia, i nati sono questo segno sono impulsivi e applicano alle loro scelte la regola del cuore: ogni azione va compiuta di getto. Non sono calmi e pazienti, ma ambiziosi e raggiungono i loro obiettivi a ogni costo. Per loro la meta dell’anno 2016 è la Polinesia e la sua Isola di Pasqua.

Toro: i nati sotto questo segno sono golosi e inclini al piacere in tutte le sue forme. Sono fortemente attaccati alla famiglia e infaticabili lavoratori. È uno dei segni più passionali e per lui nel 2016 il luogo da visitare è senz’altro Amsterdam, in Olanda.

Gemelli: l’esploratore per eccellenza, i nati sotto questo segno sono vivaci, molto attivi e curiosi. Amano le nuove scoperte. Dispongono di un’energia vitale che sembra non avere fine e non vedono l’ora di iniziare una nuova avventura. Per loro la meta dell’anno 2016 è il Nicaragua.

Cancro: il più malinconico fra tutti i segni. Il loro animo è sempre rivolto al passato e nei loro viaggi ricercano quelle sensazioni che un tempo li rendevano felici. Per loro la meta dell’anno 2016 è l’Irlanda e le sue Cliff of Moher, lunghe e ampie baie che cadono a picco sull’Oceano Atlantico, caratterizzate da un clima freddo e uggioso.

Leone: i nati sotto questo segno sono estremamente coraggiosi e dotati di una fierezza che li rende simili al loro animale simbolico. Per loro la meta deve avere un senso che riguardi la sfida contro se stessi, vogliono costantemente superare i propri limiti. La meta per l’anno 2016 è un’immersione nella natura incontaminata del Costa Rica.

Vergine: spesso considerati freddi calcolatori, in realtà sono dotati di un animo estremamente sensibile che condiscono con una buona dose di raziocinio. Prima di raggiungere un obiettivo creano uno schema che sia il più possibile perfetto: questo è il metodo che usano per aggirare gli ostacoli. Per loro la meta del 2016 sarà infatti piena di rischi: la Groenlandia, collocata nell’estremo nord dell’Oceano Atlantico.

Bilancia: un segno caratterizzato dal dubbio. Sono molto estroversi e inclini a coltivare nuove amicizie, ma non si lasciano andare mai del tutto. La loro ricerca principale verte sulla certezza. Per loro la meta dell’anno 2016 è Mosca, in Russia.

Scorpione: un segno carismatico, molto attraente e misterioso. Difficilmente si capisce a cosa stia pensando e il suo animo è molto complesso e profondo, così tanto da risultare pesante e ingestibile. Per questo segno la meta è caratterizzata dalla riflessione alla ricerca di se stessi: Kyoto, in Giappone.

Sagittario: la loro caratteristica principale è una forte intelligenza emotiva. Sono in grado di elargire sempre ottimi consigli e il loro animo è lanciato verso il futuro. Le meta giusta per l’anno 2016 è il Massachusetts, nella Nuova Inghilterra, Stati Uniti.

Photo Credit: Piotr Gattik/Shutterstock.com

Calciomercato Milan Keita Biglia

Fiorentina – Lazio risultato finale 1-3: highlights, sintesi e video gol Serie A

Probabili formazioni Serie A

Sampdoria – Juventus: probabili formazioni e ultime news Serie A