in ,

Orrore a Mosca: uomo riesumava salme di bambine e le mummificava, arrestato

Orrore a Mosca, dove un uomo è stato arrestato per via del suo hobby molto particolare. Anatoly Moskvin, questo il suo nome, era solito aggirarsi nel cimitero della città durante la notte, e disseppellire i corpi di bambine defunte, per poi portarseli a casa dove li vestiva ad arte e li mummificava.

Il Ministero dell’Interno russo ha diffuso le foto agghiaccianti della sua macabra e sconcertante abitudine, dove è possibile scorgere il corpo di una bimba mummificata e vestita con gli abiti di Teddy Bear, un orsetto amato dai più piccoli. Vedere la barbarie messa in atto nella casa degli orrori dal folle individuo, ha indignato e sconvolto l’opinione pubblica russa.

Ultime news calciomercato Napoli: spunta Arias come terzino

Goran Pandev

Calciomercato Torino ultimissime: Pandev, sarà duello con la Samp per il macedone