in ,

Orrore a Firenze: trovato corpo decapitato in un bosco

Ancora confuse le dinamiche e le notizie provenienti dal posto, ma stando a quanto si è appreso, una persona, ancora non identificata, sarebbe stata ritrovata in un boschetto senza testa. Orrore in Provincia di Firenze. Il ritrovamento è avvenuto alla periferia di Grassina, nei dintorni di via Belmonte.

Stando a quanto si apprende dalle voci che hanno assistito al ritrovamento, l’uomo decapitato sarebbe di chiara origine africana. Ancora nessuna conferma ufficiale dalle forze dell’ordine impiegate sul caso. Da quanto si apprende, il corpo era in stato avanzato di decomposizione. Vicino all’uomo si trovava anche una tenda, suo probabile giaciglio.

Sul posto sono intervenuti i militari del nucleo investigativo e la squadra scientifica di Firenze. Stando ai racconti dalla scena, sarebbe stata ritrovata anche una corda. Ancora presto per fare ipotesi e trovare certezze, ma si sta facendo sempre più strada l’idea del suicidio.

Seguici sul nostro canale Telegram

Italia Spagna

Italia, Giampiero Ventura ne convoca 26 per le sfide a Spagna e Macedonia

terremoto due scosse in messico

Messico: i figli de “El Chapo” si vendicano, 5 soldati uccisi in un imboscata