in

Orticaria sintomi e cure: aumentano le donne colpite, ecco i segnali di allarme

Non è un semplice prurito: il problema dell’orticaria colpisce sempre più italiani, specialmente di sesso femminile: il 71% di quanti ne soffrono sono infatti donne, con un’età media di 47 anni. La stragrande maggioranza non è soddisfatta dalle cure, che spesso le rendono rabbiose e stressate. Sono questi i risultati dell’indagine raccolti dalla Fondazione ISTUD, FederAsma e Allergie Onlus, che hanno deciso di mettere in primo piano il tema della prevenzione.

Il prurito è il sintomo principale dell’orticaria – ha dichiarato Massimo Alfieri, Presidente di FederASMA e Allergie Onlus – ma chi soffre di questa patologia può manifestare anche disturbi del sonno, stanchezza, perdita di energia e rischia spesso di chiudersi in se stesso. L’orticaria può avere un effetto molto pesante sulla vita quotidiana dei pazienti. Il nostro consiglio è quello di ottenere una diagnosi tempestiva, rivolgendosi ad uno specialista: l’allergologo o il dermatologo sono le figure professionali in grado di identificare la malattia”.

Per aiutare quanti sono colpiti dall’orticaria, specialmente quella cronica, è ora disponibile una nuova App. “L’App orticaria registra l’intensità del prurito e il numero di pomfi, la presenza di angioedema e l’impatto della malattia sulla qualità di vita. L’applicazione consente inoltre di scattare foto, inserire note e impostare dei promemoria“, spiega Massimo Triggiani, professore associato di allergologia e immunologia clinica all’Università di Salerno. Inoltre, “un nuovo trattamento è ora a disposizione. Si tratta di omalizumab, un farmaco in grado di ridurre le reazioni cutanee indotte da istamina e di migliorare in modo significativo prurito, pomfi e qualità della vita nei pazienti affetti da orticaria cronica spontanea“.

 

Ponte dell'Immacolata 2015: dove andare in Europa per una vacanza low cost

Ponte dell’Immacolata 2015: dove andare in Europa per una vacanza low cost

mission impossible 5, mission impossible tom cruise

Tom Cruise assente al matrimonio della figlia Isabella, c’entra Scientology?