in

Orticolario 2015 a Cernobbio: date ed espositori dell’evento ‘green’ sul Lago di Como

Siete appassionati del mondo “green”? Dal 2 al 4 ottobre 2015 ritorna a Cernobbio, nei pressi del Lago di Como, Orticolario, appuntamento imperdibile per artisti, vivaisti e progettisti di giardini creativi.

“Il contagio della bellezza” è il leitmotiv dell’edizione 2015, che vede come senso conduttore il tatto e come fiore protagonista l’ortensia. Curiosi di avere un assaggio del programma? Le opere in mostra dialogano con la natura facendola apprezzare in modo assolutamente innovativo: solo per citarne alcune, si va dai giardini verticali su seta di Ivana Margherita Cerisara alle installazioni galleggianti di Roberto Fanari, dalle “ricollocazioni materiche” di Ester Maria Negretti ai tronchi rivisitati da Alex Bombardieri.

Anche quest’anno incredibilmente ricca è la lista degli espositori pronta a deliziare il pubblico tra arredi da giardinaggio, arbusti tropicali, piante dalle caratteristiche tattili, fiori recisi, rampicanti, piante nane e nanissime, agrumi australiani, fiori bitorzoluti, tè dagli aromi più inaspettati (per visionare l’elenco completo, tenete monitorato il sito ufficiale).

Voglia di mettervi in gioco? Diversi laboratori pensati per il piacere di grandi e piccoli: il tatto torna ad essere protagonista nelle “Tavole Rotonde Contagiose”, ma ci si potrà cimentare anche in workshop di composizione floreale o in dimostrazioni botaniche. E poi ancora: concorsi per giardini creativi, premi e molte altre sorprese.

Orticolario osserverà questi orari di apertura al pubblico: venerdì 2 e sabato 3 ottobre dalle 9 alle 19.30; domenica 4 ottobre dalle 9 alle 19. Il costo del biglietto intero è di 15 euro, ridotto 12 euro, acquistato online 13 euro. Ingresso gratuito entro i 14 anni d’età. Volete saperne di più? Consultate la portale ufficiale e prenotate una camera nelle vicinanze: tra natura e giardinaggio creativo, siamo certi che non ve ne pentirete.

(immagine tratta dalla pagina Facebook ufficiale)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

50 sfumature di nero

50 sfumature di nero, Jamie Dornan: non sarà senza veli nel film?

shlomit-malka per intimissimi

Intimissimi: Shlomit Malka la modella che voleva fare la ricercatrice indigna il web