in

OS X Yosemite e OX S El Captain aggiornamenti Mac news: scoperto nuovo bug nel sistema

Con l’arrivo degli ultimi aggiornamenti OS X Yosemite e OS X El Captian i ricercatori sono stati in grado di aggirare una falla classificata con il nome di DYLD_PRINT_TO_FILE. Pochi giorni dopo, però, è stato portato alla luce un nuovo bug, molto pericoloso per l’utenza.

Con OS X Yosemite e OX S El Captian il sistema operativo di Apple è stato reso vulnerabile da un nuovo bug, una falla che consente agli hacker l’accesso root senza l’utilizzo delle password personali. Il bug è stato scoperto da un sviluppatore italiano, Luca Todesco, e ha spiegato che questo tipo di falla si basa su una serie combinata di attacchi capaci di far vacillare e cadere il sistema di sicurezza root presente su OS X Yosemite e OS X El Captain. Prima ancora di sottolineare il bug alla Apple, Luca Todesco ha voluto rendere subito pubblico il risultato della sua scoperta. Di conseguenza è facile intuire che i Mac che utilizzano gli aggiornamenti OS X Yosemite e OS X El Captian sono a rischio.

Come risposta, Apple si sarebbe già messa all’opera nel tentativo di arginare il problema e sconfiggere il bug e avrebbe condannato Luca Todesco per non aver rispettato il protocollo previsto per queste situazioni. Infatti, chi trova queste falle è obbligato ad avvisare prima l’azienda e poi il pubblico. Si sostiene dunque che il comportamento non consono dello sviluppatore abbia messo a rischio tutta l’utenza poiché ancora non esiste modo per poter aggirare l’ostacolo.

cara delevigne

Teen Choice Awards 2015: Cara Delevingne vince con Città di Carta

startup italia marco landi

Startup Italia: The Box Company verrà guidata dall’ex numero due di Apple