in

Oscar 2019: i Queen apriranno la cerimonia con Adam Lambert

Sarà una presenza elettrizzante quella dei Queen alla Notte degli Oscar 2019. La band inglese più rock di sempre ha annunciato tramite social la partecipazione all’evento più glamour di Hollywood, dove si esibirà dal vivo facendo esplodere l’ambitissimo palco del cinema mondiale, domenica 24 febbraio 2019. L’indiscrezione circolava nell’aria da qualche giorno e pare che i produttori della serata avessero contattato il gruppo già alcune settimane fa chiedendo che fossero loro ad aprire la cerimonia, ma la risposta tardava ad arrivare finché finalmente la conferma dell’accordo tra l’Academy e la band ha fugato ogni dubbio.

Queen, Bohemian Rhapsody: il biopic su Freddie Mercury candidato miglior film

La cerimonia, in diretta da Los Angeles, è l’evento più atteso del cinema e l’Oscar, la bramatissima statuetta dorata, il premio più prestigioso e antico del mondo. Un riconoscimento importante che potrebbe essere un sigillo ulteriore della fama universale dei Queen se a conquistarlo fosse Bohemian Rhapsody. Il biopic, incentrato sulla vita di Freddy Mercury, dopo l’enorme successo riscontrato con 854 milioni di dollari e due Golden Globe come Miglior film drammatico e Miglior attore, vanta ora ben cinque candidature agli Oscar. Il protagonista del film, Rami Malek, candidato come miglior attore, è l’interprete del frontman storico della band, oggi guidata da Adam Lambert.

Queen, la band che ha fatto la storia della musica

Di quell’incontro londinese del 1970 tra il leggendario Freddie Mercury con il chitarrista Brian May e il batterista Roger Taylor, poi perfezionato dall’ingresso del bassista John Deacon, oggi ne è rimasta solo la metà: dopo oltre 300 milioni di dischi venduti, un enorme successo di pubblico e la spettacolarità dei loro concerti; la morte del carismatico leader seguita dal ritiro di Deacon hanno inevitabilmente frenato la produzione musicale della band ma la loro radicata influenza su migliaia di generazioni e musicisti li rendono allo stesso tempo evergreen e all’avanguardia. Dopo la breve esperienza di Paul Rodgers, dal 2011 gli storici Brian May e Roger Taylor formano i Queen + Adam Lambert. Sarà proprio questa formazione ad accendere la Notte degli Oscar 2019 e sebbene la scaletta e la natura dell’esibizione siano assolutamente blindate, non mancheranno alcune delle pietre miliari della band come Bohemian RhapsodySomebody to Love, We Are the ChampionsDon’t Stop Me NowWe Will Rock YouWho Wants to Live Forever, o The Show Must Go On.

Leggi anche —> Che fine ha fatto Adrian: perché è sparito dal palinsesto di Canale 5

Alessia Marcuzzi a Le Iene Show: l’outfit mozzafiato dell’ultima puntata [FOTO]

Michelle Hunziker inaspettate rivelazioni su “Adrian”: «Impossibile lavorare in quelle condizioni!»