in ,

Oscar 2019 tutti i premiati: Green Book miglior film, Rami Malek miglior attore e Lady Gaga vince con Shallow

Ogni anno la notte degli Oscar è una notte magica. A Los Angeles questa notte al Dolby Theatre è andata in scena la cerimonia più seguita d’America. Il red carpet si è riempito delle più grandi star internazionali pronte a trionfare nella notte degli Oscar 2019. La serata degli oscar si è aperta all’insegna del rock. Adam Lambert e i Queen hanno aperto la cerimonia degli Oscar 2019 con We will rock you, dove tutti i presenti hanno iniziato a ballare e battere le mani. Dopo è stato il momento di un altro incredibile successo, We are the champions, uno dei brani più celebri del gruppo di Freddie Mercury che ha infiammato il Dolby Theater e consegnato un inizio folgorante, diverso da tutte le altre cerimonie del passato. Un inizio davvero movimentato, arricchito poi dalla vittoria a sorpresa del film Green Book di Peter Farrelly.

Leggi anche –> Oscar 2019: i Queen apriranno la cerimonia con Adam Lambert

I premi della notte degli oscar 2019

A vincere in assoluto la notte degli Oscar 2019 è stato il film di Peter Farrelly Green Book. Il premio come miglior film è stato consegnato da Julia Roberts e il regista del film ha dichiarato ritirando il premio: «Questo è un film sull’amore che supera le differenze». E’ proprio così, a vincere è stato un film che racconta la storia di un’amicizia nata tra un virtuoso del piano afroamericano e un italo-americano. Un’amicizia che supera i suoi pregiudizi solo nel momento in cui i due, viaggiando insieme, imparano a conoscersi e riescono a superare le barriere del pregiudizio che li divide. Il film poi ha ottenuto anche l’Oscar per il miglior attore non protagonista Mahershala Ali. L’Oscar per miglior regista è andato a Alfonso Cuarón per Roma. Olivia Colman per La favorita ha vinto l’oscar di miglior attrice, invece quello di miglior attore è andato a Rami Malek per Bohemian Rhapsody. L’Oscar al miglior film d’animazione è stato assegnato al film Spider-Man: un nuovo universo, al quale ha collaborato l’Italiana Sara Pichelli. La miglior attrice non protagonista è stata Regina King per Se la strada potesse parlare. Roma ha vinto l’Oscar come miglior film straniero. 

Duetto ad effetto tra Lady Gaga e Bradley Cooper

Un altro momento da standing ovation è stato il duetto di Lady Gaga e Bradley Cooper. I due hanno letteralmente incantato il pubblico degli Oscar 2019 con la canzone Shallow tratta dal film A Star is born. Canzone poi che è stata premiata con l’Oscar di miglior canzone. Miglior colonna sonora invece è stata Black Panther di Ludwig Goransson. Green Book si è aggiudicato anche l’Oscar come miglior sceneggiatura originale e il film BlacKkKlansman quello di sceneggiatura non originale. Il premo alla fotografia è stato assegnato al film Roma. Gli Oscar per il suono e il montaggio sonoro sono andati al film Bohemian Rhapsody. Il premio alla scenografia è stato invece vinto dal film Black Panther, che si è aggiudicato anche l’Oscar ai miglior costumi. Una notte davvero da sogno quella degli Oscar 2019, che ha regalato momenti davvero unici e molto emozionati, che resteranno impressi nella storia degli Oscar.

Leggi anche –> Lady Gaga malattia, il dramma della Germanotta: “Ansia, depressione e quel senso…”

Apple offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia, le posizioni aperte, requisiti, come candidarsi

Primadonna Collection offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia e all’estero, come candidarsi