in ,

Oscar Pistorius clamorose news: agli arresti domiciliari dal 20 ottobre

L’atleta paralimpico Oscar Pistrius, da dodici mesi in carcere a seguito della condanna a 5 anni per l’omicidio colposo della fidanzata, la modella 29enne Reeva Steenkamp, avvenuto il 14 febbraio 2013, presto uscirà di prigione.

Il tribunale sudafricano ha infatti deciso di concedere gli arresti domiciliari all’atleta, che già dal 20 ottobre prossimo potrà tornare a casa. A dare la clamorosa notizia i media internazionali. Una decisione inaspettata, quest’ultima, soprattutto se si considera che ad agosto il ministero della giustizia del Sudafrica aveva bloccato la concessione dei domiciliari per il 28enne.

Durante il processo il giudice aveva respinto la tesi dell’accusa secondo cui l’atleta paralimpico avrebbe sparato volontariamente alla sua compagna al culmine di una lite, accogliendo invece la versione di Pistorius, che raccontò sempre di avere aperto il fuoco contro la fidanzata per averla scambiata per un intruso. Per questo l’atleta fu condannato per omicidio colposo e non volontario.

parmigiana zucchine marco bianchi

Ricette La prova del cuoco: parmigiana di zucchine alla napoletana di Marco Bianchi

chaplin grande dittatore

Il Grande Dittatore di Charlie Chaplin usciva 75 anni fa e ci siamo dentro anche noi