in

Ospedale creativo di Fanep: a sostenerlo anche Emil Banca

Se pensavate all’ospedale come un luogo tetro, preparatevi a ricredervi. Ad alleggerire il peso della vita in corsia, ci pensano loro, i 150 volontari dell’associazione bolognese Fanep, che da oltre 30 anni regalano momenti di gioco e di allegria ai piccoli pazienti della Clinica Pediatrica G. Gozzadini di Bologna.

Fanep grigliata solidale 2014

La buona notizia di oggi è che il progetto di volontariato “L’Ospedale creativo” potrà contare su un supporto in più, quello fornito da Emil Banca, che proprio in questi giorni ha consegnato nelle mani del Prof. Emilio Franzoni, Direttore dell’U.O. di Neuropsichiatria infantile e del Presidente Valentino Di Pisa, un maxi assegno di 10.000 euro.

Ad accogliere il contributo di Daniele Ravaglia, Direttore di Emil Banca, c’erano anche alcuni clow. Perché la forza delle attività di Fanep risiede proprio nell’impegno dei volontari, che sperimentano ogni giorno l’importanza dell’affetto e del sorriso per il benessere psico-fisico dei più piccoli (e non solo!).

A noi non resta che augurarci che il progetto di cammino comune intrapreso da Fanep ed Emil Banca, così come ha affermato il Presidente Di Pisa, possa continuare. E, perché no, che tanti altri vogliano seguirne il buon esempio.

Fanep, oltre a creare spazi di degenza ospedaliera, investe anche nella ricerca di neuropsichiatrica infantile, epilessia e disturbi alimentari. Per saperne di più, visita il sito ufficiale.

Seguici sul nostro canale Telegram

allenarsi da anziani

Si parte da giovani-giovani per diventare vecchi-giovani

Andrea Pirlo (Official Fan Page) facebook

Juventus: lo straordinario centrocampista Andrea Pirlo si diverte ancora (Video)