in ,

Ostia, arrivano le meduse velella e il litorale diventa blu

Il lido di Ostia e quello di Sabaudia sono diventati blu. Una gigantesca scia di meduse di colore blu ha infatti invaso il litorale laziale, intaccando chilometri di costa. Si tratta delle meduse “Velella”, altrimenti dette “Barchette di San Pietro”.Medusa Velella

Ad essere colpita, qualche giorno fa, la spiaggia di Sabaudia e poi ieri quella di Ostia. Stessa sorte pare sia toccata alle coste di Malta e a quelle della Sicilia. Un fenomeno piuttosto raro, come conferma Leopoldo Ricci, bagnino della spiaggia libera attrezzata di piazzale Magellano, nel litorale ostiense: “Vent’annni che lavoro qui e non mi era mai capitata una cosa simile. Impressionante. Sono tantissime e continuano ad arrivare. E’ facile vederle in controluce sulla cresta delle onde”.

Anche altri bagnini della zona confermano l’eccezionalità del fenomeno, molto probabilmente causato dalle correnti marine. La colonia di meduse blu, però, oltre a dare ‘spettacolo’ per la sua peculiarità, spaventa non poco, in vista della stagione balneare alle porte. Tuttavia, assicurano i biologi, questa tipologia di meduse dalla forma di ‘barca a vela’ è innocua e non urticante per l’uomo. La loro presenza massiccia, inoltre, è prova della pulizia del mare. Gli esperti comunque raccomandano, qualora si avesse un contatto, di non portarsi le mani agli occhi dopo averle toccate, in quanto potrebbero causare forte bruciore.

Seguici sul nostro canale Telegram

Amici 14

Amici 14, Maria De Filippi apre i casting: agli aspiranti allievi è richiesto un video

adriana lima

Adriana Lima divorzia da Marko Jaric: passo difficile per la cattolica brasiliana