in ,

Ostia: lo Stato in collaborazione con “Libera” ha gestito uno storico lido guadagnandoci

Il Faber Beach è uno storico stabilimento sul lungomare di Ostia, luogo di ritrovo per generazioni di romani. La sua storia nell’ottobre del 2013 scrive una pagina non molto edificante dal punto di vista amministrativo, in quanto viene sottoposto a sequestro dall’autorità giudiziaria accusando i gestori di bancarotta fraudolenta e proprio questa estate è stato gestito con successo da un’amministrazione giudiziaria. La legalità ha avuto successo: per ogni articolo venduto, sia pure una caramella, è stato emesso lo scontrino, al bilancio non è sfuggito nulla. Gli incassi si sono aggirati sui 3.000 euro giornalieri arrivando a 3. 500 nei week end. Il tutto in una piccola spiaggia, dove chiunque può accedere con la propria sdraio e dove affittare sdraio e ombrellone del lido è solo facoltativo, mentre l’attività ulteriore è data dal chiosco con vendita di bibite, panini e gelati.

Ostia Faber beach in amministrazione giudiziaria ha generato profitti

La gestione da parte dello Stato si è dimostrata proficua, l’attività è stata dotata di tutte le autorizzazioni mancanti fino all’anno scorso. Mancava l’autorizzazione per la ristorazione, il personale non era regolarizzato, risultavano solo 3 addetti part time, mentre quest’anno ne sono stati assunti 15, numero necessario per fornire al meglio tutti i servizi e hanno lavorato a tempo pieno. Non sono risultati neanche controlli della Capitaneria di Porto che doveva sorvegliare. Se ciò si dovesse confermare è possibile affermare che tutte le attività concorrenti avrebbero subito un danno da una gestione irregolare.

Con la collaborazione di Libera, che non ha gestito, ma ha organizzato l’animazione per attirare la gente con attività teatrali e spettacoli vari, lo Stato ha portato avanti un’attività, garantendo l’occupazione necessaria per portarla avanti, mantenendo un servizio sul litorale ostiense e guadagnandoci pure dei soldi.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Velvet su Rai1

Stasera in tv: Champions League, Roma – Cska Mosca e Le Iene Show

diabete vita metformina

Può un farmaco innescare l’Alzheimer?