in ,

Outdoor 2015, Roma: street art e creatività dal 2 al 31 Ottobre

Con il patrocinio di Roma Capitale e il contributo di Regione Lazio, si terrà a Roma il Festival Outdoor: creatività e street art coloreranno, per tutta la durata della manifestazione, un’ex caserma in disuso.

La Caserma in questione è quella sita in via Guido Reni, proprio di fronte al Maxxi e in disuso dagli anni Novanta, che torna ora fruibile dai cittadini grazie alla sesta edizione di Outdoor in cui il tema della riqualificazione urbanistica torna evidentemente protagonista. L’evento, organizzato dal 2010 da Nufactory, prevede un programma ricco di appuntamenti e incontri paralleli alla mostra.

17 artisti nazionali e internazionali occuperanno i 70mila metri quadri della caserma lavorando nei 10 diversi padiglioni, ognuno dedicato ad un Paese, per articolare quella che sarà la mostra vera e propria di Outdoor 2015 – Here Now. A proposito degli artisti e della location, la curatrice Antonella Di Lullo dice “La scelta degli artisti di questa edizione ha come fondamento la volontà di tracciare una mappatura dell’arte quanto più estesa possibile, partendo dalla street art, da sempre essenza del festival, per giungere ad altre espressioni artistiche.” e “Qui e ora, un luogo e un tempo stabilito. Un momento unico, non replicabile, che racchiude in sé i diversi piani temporali: il passato della caserma, il presente della creazione artistica e la futura rigenerazione dello spazio; e un luogo che non è un semplice contenitore ma vero e proprio contenuto.”. Outdoor aprirà ogni venerdì, sabato e domenica dal 2 al 31 ottobre 2015, dalle ore 12 sino a mezzanotte.

Calciomercato Palermo 2015

Fantacalcio Serie A 2015/2016: i consigli per la quarta giornata

ragazzo sucidio

I genitori del 26enne suicida: “Diceva che i bulli erano sul tetto per ucciderlo”