in

Outfit prima comunione: cosa indossare per essere eleganti

Innanzitutto è bene intuire che tipo di festeggiamento sarà e quindi, di conseguenza, in base al luogo e alla formalità o meno dell’evento scegliere l’outfit più adeguato. Prediligere abiti ed accessori più eleganti in caso di una cerimonia abbastanza formale, optare invece per un look più casual se si tratta di una festa tra parenti ed amici stretti, senza però tralasciare un particolare che conferisca al look un pizzico di eleganza.outfit prima comunione

Essendo una cerimonia religiosa preferire i colori neutri del beige, sabbia, panna e anche del color tortora, oppure tinte pastello. Ovviamente, con il classico tubino nero non si sbaglia mai, ma è possibile anche variare sul modello del vestito che, tuttavia, non deve essere mai troppo corto nè lasciare le spalle scoperte. Per quanto riguarda le scarpe, perfette sia le ballerine che i tacchi, purchè non si esageri con l’altezza se si tratta di festa diurna.

Arriviamo al trucco: scegliere un look naturale, optando per un make up che renda l’incarnato omogeneo e luminoso, un leggero colore sugli occhi e tanto mascara per dare profondità allo sguardo, le labbra idratate e morbide, con un semplice rossetto o gloss. Infine per i capelli sia il liscio perfetto che il mosso naturale sono di gran moda, evitare acconciature appariscenti, preferendo una semplice coda di cavallo o il classico chignon

Calciomercato Milan: arriva Fabregas dal Barcellona a giugno?

Abbigliamento estate 2013: cosa indossare per un primo appuntamento