in ,

Ozzy Osbourne, i Black Sabbath dicono basta: “Ma io continuo”, ecco le ultimissime

Negli ultimi giorni una serie di notizie “drammatiche” sta segnando il panorama musicale internazionale: prima l’annuncio degli Aerosmith pronti a smettere nel 2017 con un ultimo tour, poi la conferma dei Black Sabbath di essere arrivati al capolinea. La band heavy metal britannica, fondata nel 1968, ha deciso di appendere “gli strumenti al chiodo” e ritirarsi in pensione: dopo quarant’anni consecutivi vissuti al massimo e una piccola parentesi di pausa fino al 2011, i Black Sabbath hanno deciso di dire basta. Non è della stessa idea, però, uno dei fondatori della band entrata, nel 2006, nella Rock and Roll Hall of Fame, ovvero Ozzy Osbourne: il chitarrista e cantante dei Black Sabbath, infatti, ha fatto sapere di sentirsi ancora vivo e di voler continuare a fare musica.

>>> GLI AEROSMITH DICONO STOP, LE ULTIMISSIME

In una recente intervista alla rivista Billboard, Ozzy ha sottolineato come: “Tony Iommi vuole fare altri 80 concerti e io lì farò, perché sono quello che voglio fare.” Addirittura, Osbourne pensa di poter aggiungere: “Tante altre date, credo sia giusto perché ci saranno molte persone che non avranno la possibilità di poterci vedere e voglio dare a tutti l’occasione di potersi gustare un nostro concerto. Però, allo stato attuale, è molto difficile che allungheremo il nostro tour.” Sui Black Sabbath, invece, nella recente intervista Ozzy Osbourne ha chiarito come saranno loro: “A ritirarsi, io voglio continuare a fare la mia musica senza problemi. Se mi pesa questo lavoro? Per me si tratta di pura passione.”

>>> LE ULTIME NOTIZIE SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANPOST

Recentemente al centro delle cronache per una crisi passeggera con la compagna di vita e moglie Sharon, da cui si è separato dopo trentatré anni, l’artista britannico sottolinea come il suo grande amore sia: “La musica.” E sull’addio dei Black Sabbath, Ozzy Osbourne traccia un bilancio definitivo: “Abbiamo vissuto tanto insieme – conclude uno dei fondatori della band britannica – ci sono stati momenti molto difficili tra noi ma che penso che è stato bellissimo tornare e finire alla grande adesso.”

Margherita Hack

Margherita Hack: moriva esattamente 3 anni fa, il 29 giugno 2013

50 Sfumature di rosso

50 Sfumature di nero, Jamie Dornan e Dakota Johnson finiscono sotto le coperte: le ultimissime