in ,

Padova omicidio suicidio: tre colpi per uccidere lei, uno al cuore per se stesso

Alle 7,50 di questa mattina due cadaveri sono stati rinvenuti riversi sui sedili di una Volkswagen Golf Tourer con targa tedesca. Una dinamica che sembra già abbastanza chiara per gli inquirenti, anche se le indagini sono ancora in corso. I due corpi sono di un uomo e di una donna, entrambi presentono ferite riconducibili a colpi d’arma da fuoco.

L’orario in cui si è consumato il probabile omicidio/suicidio è le 2,30 della nottata. Siamo a Cavino di San Giorgio delle Pertiche, in provincia di Padova, e nel centro del paese è parcheggiata l’auto in questione. Sono stati alcuni passanti a notare che all’interno della macchina c’era qualcosa di anormale. Nell’abitacolo è stata ritrovata una pistola, oltre ad un borsone da palestra e a delle lattine di birra. L’arma è una cz calibro 9×21. Sempre all’interno i Carabinieri di Camposampiero e gli investigatori dell’Arma della Compagnia di Cittadella hanno rinvenuto anche diversi bossoli.

Ancora sconosciuta l’identità della ragazza. L’uomo invece è un tedesco nato nel 1982, gli inquirenti sono risaliti all’identità grazie all’automobile, noleggiata a Monaco di Baviera. Secondo la ricostruzione lui dovrebbe aver sparato tre colpi al fianco di lei, per poi suicidarsi sparandosi al cuore.

Basket serie A1, Basket Serie A1 Sesta Giornata

Basket serie A, il programma della 7^ giornata di ritorno: testa-coda per Milano, Grissin Bon occhio alle insidie

Isola dei Famosi 2016 concorrenti: Marco Carta confessa, “Mi sono allenato duramente”