in ,

Padre Fedele Bisceglia, nuovo processo: la Cassazione annulla la condanna

Padre Fedele Bisceglia è in attesa di un nuovo processo. A decidere l’annullamento della condanna e il rinvio del processo è stata la III sezione penale della Corte di Cassazione, che ha emesso il verdetto il 17 settembre 2014 in tarda serata.

Ricordiamo che Francesco Bisceglia, il frate cappuccino di Cosenza più noto come padre Fedele, era stato sospeso a divinis nel 2008 a seguito delle accuse di violenza sessuale su una suora di cui si sarebbe macchiato. Dopo una sofferta camera di consiglio, la Cassazione ha deciso di rinviare la condanna a 9 anni e 3 mesi di reclusione, che era stata inflitta al religioso dalla Corte d’Appello di Catanzaro il 17 dicembre 2012.

Ad Antonio Gaudio, segretario di padre Fedele, è stata annullata solo parzialmente la condanna a 6 anni e 3 mesi di reclusione: ma anche per lui sarà stabilita una nuova pensa dalla Corte d’appello di Catanzaro.

(immagine principale tratta dal sito www.affaritaliani.it)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

la Lebano è rifatta?

Uomini e Donne Anticipazioni Trono Classico: Andrea Cerioli colpito da Adriana e Sharon

Anticipazioni Beautiful giovedì 18 settembre: Brooke riconosce l’uomo nella foto con Ridge