in ,

Padre Graziano news, la verità sulla scarcerazione: le parole dell’avvocato e nuove accuse

L’avvocato di Padre Graziano ha spiegato il vero motivo per il quale l’uomo accusato della scomparsa di Guerrina Piscaglia si trovi ancora in carcere: “La curia può ospitare tranquillamente Padre Graziano. Lo voglio tranquillizzare, se mi sta ascoltando. Sono trapelate notizie non vere. La questura si sta muovendo bene e i problemi tecnici organizzativi verranno risolti nel più breve tempo possibile, così da avere il braccialetto elettronico”.

Tiziana, cugina di Mirco, ovvero il marito di Guerrina Piscaglia, ha affermato con certezza che Padre Graziano sia coinvolto: “Sono convinta che sia scomparsa perché ha scoperto alcune cose e ha minacciato di dire tutto. Non mi riferisco necessariamente alla gravidanza, ma comunque qualcuno voleva che restasse in silenzio”. L’avvocato, invece, afferma che Padre Graziano non sa nulla e né, tanto meno, conosce qualcuno che abbia a che fare con la sparizione di Guerrina Piscaglia.

A Pomeriggio 5, inoltre, l’intervista a Maria, nipote di Guerrina Piscaglia:Non è giusto che Padre Graziano venga scarcerato. Deve prima rispondere a delle domande, chiarire dei dubbi”. Una delle incongruenze riportate dalla nipote, riguarda le chiamate tra Padre Graziano e Guerrina Piscaglia: perché ha smesso di cercarla proprio dal 1° maggio?

più brutta della scuola

Votata nella crudele classifica come “Più brutta della scuola” lei rilancia e li sistema tutti

caso piscaglia news

Padre Graziano news, l’intercettazione con un’amica e un testimone: “Dai amore ti aspetto”