in ,

Pagamento bollette con carta di credito: da oggi presso i punti vendita Lottomatica Italia

Come funziona? Il servizio consente il pagamento attraverso l’utilizzo di tutte le carte di credito, debito e prepagate collegate ai circuiti Visa e MasterCard. Sono circa 50.000 i punti vendita dove da oggi si possono pagare le bollette, una novità che la rete Lottomatica ha voluto. Marco Silvio Bellini, amministratore delegato di Lottomatica Italia Servizi, spiega:E’ stata ideata e realizzata per agevolare i cittadini e gli esercenti dei punti vendita della nostra rete”, oltre alla competenza, alla tecnologia offerta da LIS e alla riduzione dei tempi di attesa alla cassa, le carte di credito rappresentano un’ulteriore possibilita’ di scelta e personalizzazione dei consumi andando ad affiancare i tradizionali metodi di pagamento rappresentati dai contanti, dal bancomat e dalle carte prepagate Lottomaticard“.
lottomatica,lis


Quali saranno i vantaggi? Secondo la stessa Lottomatica questa formula di pagamento promette velocita’ e facilita’ dell’operazione d’incasso, oltre a questo, sottolinea la società, va sommata la sicurezza per il punto vendita al quale viene offerta una possibilita’ in piu’ per ridurre l’esposizione al rischio di furti e fenomeni criminali dovuti dalla presenza di contante in cassa.

Un passo in avanti che avvicina sempre di più il “DL Crescita” che entrera’ in vigore il prossimo 1 gennaio 2014. Bellini h poi aggiunto: “Da oltre 20 anni Lottomatica Italia Servizi svolge un vero e proprio ruolo di servizio ai cittadini. Grazie alla capillarita’ della propria rete, alla flessibilita’ degli orari di apertura dei punti vendita, alla rapidita’ delle operazioni, all’affidabilita’ tecnologica e alla sicurezza delle transazioni, la rete LIS PAGA di Lottomatica Italia Servizi e’ diventata il primo network d’incasso e pagamento per estensione nazionale ad accettare tutte le principali forme di pagamento”

Seguici sul nostro canale Telegram

Leonardo spiega il motivo delle sue dimissioni dal Psg

San Lorenzo fai-da-te: alcuni consigli per vedere le stelle cadenti