in ,

Pakistan attacco kamikaze a una chiesa cristiana a Quetta: morti e feriti

Pakistan ultim’ora: attacco kamikaze contro una chiesa cristiana metodista a Quetta. Ci sarebbero 7 vittime accertate. Quattro i terroristi del commando armato entrato in azione durante la celebrazione della santa messa; uno si sarebbe fatto saltare in aria, uno sarebbe stato ucciso dalle forze dell’ordine e due sarebbero riusciti a mettersi in fuga. Una trentina invece le persone rimaste ferite nell’attacco terroristico alla Bethel Memorial Church. Molti dei feriti sono stati trasportati in diversi ospedali della città, e il ministro della salute ha reso noto che è stato dichiarato lo stato di emergenza in tutti gli ospedali della città.

TUTTE LE NEWS DI CRONACA SU URBANPOST, LEGGI 

Secondo le dichiarazioni ufficiali delle autorità, riprese dall’Agi, “C’erano circa 400 persone all’interno al momento dell’attacco”. Tra le vittime ci sarebbero anche due bambini, fa sapere Hidayat Ullah, dell’ospedale civile di Quetta. La chiesa colpita oggi 17 dicembre e per tutto il mese aveva organizzato diverse attività per celebrare il Natale. Quello odierno doveva essere un programma dedicato alle scuole. Il ministro dell’Interno del governo della provincia del Balochistan, Sarfraz Bugti, ha confermato che i kamikaze entrati in azione “erano almeno due. Uno ha fatto detonare l’esplosivo all’ingresso della chiesa, un altro è stato abbattuto all’interno”. Dopo l’esplosione le forze dell’ordine hanno intrapreso un conflitto a fuoco con i terroristi, uccidendone uno, secondo quanto emerso.

Fonti delle forze di sicurezza hanno inoltre fatto sapere che al momento dell’attacco all’interno dell’edificio di culto c’erano almeno 400 persone che seguivano il servizio religioso domenicale. Il commando armato avrebbe anche tentato di prendere in ostaggio alcuni fedeli presenti all’interno dell’edificio religioso, senza però riuscirci. Al momento l’attentato non risulta essere stato rivendicato da alcun gruppo terroristico.

Seguici sul nostro canale Telegram

donna scomparsa a cornuda

Giallo Cornuda scomparsa Sofiya Melnik: la pista riminese, cosa è emerso

Diretta Trapani – Cosenza dove vedere in tv e streaming gratis Serie C