in ,

Palermo calcio: si pensa a Schelotto per la panchina

Nonostante la vittoria contro il Verona, il Palermo resta nella bufera: dopo Iachini, il presidente Maurizio Zamparini ha esonerato anche il tecnico Ballardini, il quale nell’ultima settimana aveva instaurato un clima teso anche con il gruppo. Non a caso ieri dopo la vittoria, il capitano della squadra Sorrentino ha affermato: “Abbiamo vinto senza un allenatore. E’ merito del gruppo.” Oggi è stato nominato nuovo tecnico della squadra Fabio Viviani, già presente nello staff come osservatore.

Viviani rappresenta solo una soluzione temporanea, il presidente del Palermo sta cercando un allenatore che possa seguire la squadra fino alla fine della stagione, centrando la salvezza. Il nome più caldo è quello di Guillermo Schelotto, ex calciatore del Boca Juniors e allenatore del Lanus. I contatti con l’argentino si sono intensificati nelle ultime ore e l’allenatore è vicino al sì definitivo.

Entro la prossima settimana, il Palermo avrà il suo nuovo allenatore. L’ultimo allenatore argentino sulla panchina del Palermo è stato Antonio Angelillo, tecnico dei rosanero nella stagione 1986-1987. Angelillo fu rilevato alla 14° giornata da Fernando Veneranda.

Il Sesto senso esiste

Il sesto senso esiste: la scienza lo ha dimostrato

Strade del vino in Toscana

Le strade del vino in Toscana: alla scoperta del Chianti e del Vin Santo di Carmignano