in ,

Palermo: happy hour in chiesa con “l’Aperimessa”, i fedeli accorrono in massa

La piccolissima parrocchia di frontiera dell‘Addaura, borgata marinara alle porte di Palermo, da circa un anno é gestita da un giovane prete, don Fabrizio Fiorentino, che creatività ne ha da vendere. Il quarantatreenne parroco per rivitalizzare la sua chiesa e attrarre più fedeli al suo altare ha inventato “l’Aperimessa”. Don Fabrizio ogni domenica celebra regolarmente il rito della messa e subito dopo dà il via all’happy hour, sulle note di bossanova e samba.

Aperimessa organizzato all'Addaura dopo la messa

I fedeli della piccola chiesetta sono diventati migliaia, tanto che la funzione religiosa dev’essere celebrata all’aperto in un prato accanto al piccolo edificio non sufficientemente capiente. “l’Aperimessa” è divenuto un fenomeno sociale aiutato dal tam tam diffuso nel web attraverso la rete di amici virtuali che si ritrovano al cospetto di questo prete allegro e profondamente convinto di mettere in atto le parole di Papa Francesco: “la Comunità deve essere creativa, aperta e gioiosa, sono questi gli ingredienti necessari se veramente si vogliono rivitalizzare le periferie”. Col ricavato degli happy hour, don Fabrizio e i suoi collaboratori contano di recuperare la chiesa e gli spazi di pertinenza intorno.

I locali della parrocchia dell’Addaura si trovano all’interno del sito industriale abbandonato dalla Ducrot, che costruiva idrovolanti esportati in tutto il mondo. Dopo la seconda guerra mondiale accanto all’ex fabbrica fu costruito il centro Roosvelt, donato dagli italoamericani al borgo marinaro. Per molti decenni tutto il complesso di questi edifici fu gestito dalla Regione siciliana per essere infine ceduto ai Padri Vocazionisti. Negli anni la chiesa dell’Addaura si è ritrovata ad essere circondata da ruderi, trasformati in una discarica a cielo aperto. Don Fabrizio Fiorentino in questo contesto, armato solo della sua grande passione, è riuscito ad attirare sia tanti nuovi fedeli che l’attenzione dei mass media .

Make up estate 2014, i cosmetici low cost per un trucco waterproof

Make up low cost estate 2014: waterproof, il trucco a prova di tuffo

in autunno il disco di Bob Dylan

Bob Dylan: in autunno arriva il nuovo disco con Johnny Depp