in ,

Palermo – Milan probabili formazioni ventinovesima giornata Serie A

Palermo Milan è una delle sette partite prevista per domani pomeriggio alle 15, gara valida per la ventinovesima giornata di Serie A. Iachini sembra orientato a scegliere il 4-3-1-2 per cercare di far male al Milan per vie centrali e per cercare di acciuffare una vittoria che manca ormai da cinque giornate. L’ultima vittoria è stata proprio al Barbera, il 14 febbraio, contro il Napoli da allora il Palermo ha collezionato 3 sconfitte e 2 pareggi. Per questo motivo Iachini, ma soprattutto Zamparini, si aspettano una risposta convincente dalla squadra; i rosanero vincendo aggancerebbero il Milan a quota 38 punti. Due ballottaggi in casa Palermo: il primo riguarda Vitiello e Terzi con il primo in vantaggio per coprire il ruolo di difensore centrale, il secondo è tra Belotti Quaison con il “gallo” favorito per fare da spalla a Dybala.

Chissà se la sosta avrà fatto bene al Milan e a Inzaghi. Il tecnico, in queste restanti dieci partite, si gioca il suo futuro sulla panchina rossonera, perciò spera in una grande prova dei suoi ragazzi; anche se obiettivamente qualunque siano i risultati di questo finale di stagione è molto difficile che Inzaghi venga confermato. Per questa partita Inzaghi conferma il 4-3-3, ma ci sono alcuni dubbi per il tecnico rossonero: Van Ginkel è in vantaggio su Poli,  mentre Cerci – Honda Suso si giocano le ultime chance per entrare a far parte del tridente. Dirigerà la gara il signor Doveri di Roma, ed ecco le probabili formazioni di questo Palermo Milan:

PALERMO (4-3-1-2) Sorrentino; Rispoli, Gonzalez, Vitiello, Lazaar; Rigoni, Maresca, Barreto; Vazquez; Dybala, Belotti. A disp: Ujkani, Milanovic, Ortiz, Terzi, Daprelà, Emerson, Jajalo, Bolzoni, Della Rocca, Chochev, Quaison, Joao Silva. All: Giuseppe Iachini.
MILAN (4-3-3) D.Lopez; Abate, Mexes, Paletta, Antonelli; Van Ginkel, De Jong, Bonaventura; Cerci, Destro, Menez. A disp: Abbiati, De Sciglio, Zapata, Bonera, Alex, Bocchetti, Essien, Muntari, Poli, Suso, Honda, Pazzini. All: Filippo Inzaghi.

start up artigianato

Start Up: Reputeka, la vetrina dell’artigianato italiano

moda primavera estate 2015

Moda primavera estate 2015: i segreti per un perfetto total white look