in ,

Palermo, muore neonata abbandonata in un cassonetto: aperta inchiesta

Aveva ancora il cordone ombelicale attaccato, la neonata trovata in un cassonetto della spazzatura da un clochard che frugava tra i rifiuti, a Palermo, in via Di Giorgi. L’uomo, dopo lo sconcertante ritrovamento, ha presto allertato alcuni passanti che hanno telefonato al 118 nella speranza di poter mettere in salvo la vita della piccola creatura.

Purtroppo per la bambina non c’è stato niente da fare. Durante il trasporto d’urgenza nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Civico, i medici hanno tentato invano di rianimarla: la piccola è morta appena dopo il ricovero. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la neonata, che era avvolta in panni sporchi di sangue, serebbe nata circa due ore prima del ritrovamento. La Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta.

Natale 2014 Basilicata

Mercatini di Natale 2014 Basilicata: ecco tutti gli appuntamenti

Torino calcio ultimissime, Cairo: “Ho fiducia in Ventura”