in

Palermo-Sciacca tragico incidente: sedicenne in scooter perde la vita

Il traffico è ancora bloccato sulla strada statale 624 Palermo-Sciacca. Tutto fermo ancora nel tratto che va da Palermo e Altofonte, a causa di un incidente avvenuto al km 2,900. Proprio all’altezza dello svincolo per Altofonte, uno scooter si è scontrato con un’automobile. A perdere la vita purtroppo un sedicenne. Sul posto è arrivata tempestivamente un’ambulanza, ma a nulla è valso il tentativo dello staff di salvare il giovane. Presente sul luogo dell’impatto anche Anas che sta facendo il possibile per far sì che la viabilità riprenda il prima possibile.

Incidente Palermo-Sciacca: l’impatto violento uccide Federico

L’incidente è avvenuto tra le 9 e le 9,30 di questa mattina. A restare coinvolti uno scooter Piaggio Liberty e una Volkswagen Golf, alla cui guida c’era un uomo di Altofonte. A bordo del motorino c’era invece il sedicenne, identificato qualche ora fa. Si tratta di Federico Serio, anche lui è originario di Altofonte. Difficile capire come siano andate davvero le cose, le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente. L’unica cosa certa è che purtroppo l’impatto violento non ha lasciato scampo al giovane che è morto sul colpo. Il suo cuore non ce l’ha fatta: vane tutte le operazioni dei soccorritori dei 118, che per oltre 10 minuti hanno tentato di rianimare il corpo esanime del ragazzo sull’asfalto.

Incidente Palermo-Sciacca: forse una manovra azzardata

Come dicevamo le indagini della polizia sono ancora agli inizi, ma secondo le prime ipotesi tutto sarebbe nato da una manovra azzardata: l’automobilista avrebbe messo a punto un’inversione di marcia, un’azione vietata in quel tratto di strada a scorrimento veloce, e non si sarebbe accorto dell’arrivo del sedicenne. Ripetiamo però che queste non sono che congetture, bisognerà fare gli opportuni rilievi e attendere gli sviluppi delle indagini per capire cosa ha determinato l’impatto tremendo che è costato la vita a Federico.

leggi anche l’articolo —> Autostrade in tempo reale: traffico, incidenti, chiusure oggi martedì 22 gennaio

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Fendi offerte di lavoro: nuove assunzioni per la maison italiana di lusso

Concorso Scuola 2019, Bussetti: «Abbiamo aperto le porte della scuola ai giovani laureati che vogliono insegnare!»