in ,

Palermo, Zamparini scarica anche Gilardino: “Non fa proprio per noi”

A Palermo il clima quest’anno è davvero teso, con il presidente Maurizio Zamparini che ha già cacciato e richiamato più allenatori di chiunque altro in giro per il mondo; dopo aver preso di mira i tecnici però, il numero uno dei rosanero ora attacca uno dei giocatori in rosa, calciatore che ha esperienza internazionale ma che soprattutto vanta una carriera scandita a suon di gol in Serie A. 

Stiamo parlando di Alberto Gilardino, sbarcato in Sicilia quest’estate e finito al centro delle polemiche di Zamparini; il presidente del Palermo, in un’intervista ad Il Resto del Carlino, avrebbe affermato che il “Violino di Biella” non sarebbe adatto ai rosanero. Non proprio parole parole dolci per l’attaccante che vanta 185 gol in 17 stagioni di Serie A e che quest’anno è andato a segno 7 volte su un totale di 27 reti segnate dal Palermo ad oggi.

“Gila è un gran giocatore, ma Palermo non è la piazza giusta per lui” ha affermato il vulcanico Zamparini che tuttavia ha poi spiegato meglio la sua posizione, affermando che molto dipende dal fatto che Gilardino sia un bomber d’area e li la squadra nemmeno arriva; dichiarazioni comunque forti che sollevano altra polvere su un ambiente che meriterebbe solo tranquillità.

USA Johnson & Johnson: donna muore di cancro, l’azienda è costretta a versare maxi risarcimento alla famiglia

Erasmus Plus bando 2016

Erasmus Plus bando 2016, 80 borse di studio all’estero nel turismo sociale: requisiti e scadenze