in ,

Palinuro, recuperati i corpi dei sue sub dispersi: Mauro Cammardella e Mauro Tancredi

Ormai da giorni si cercavano i tre sub esperti scomparsi nel mare di Palinuro nel Cilento. Oggi arriva quella che ormai era una conferma: intorno alle 11 del mattino è stato rinvenuto dalla Guardia Costiera il corpo di Mauro Cammardella, due ore dopo quello di Mauro Tancredi.

Era stata la figlia di Cammardella, esperto istruttore, a pregare le forze dell’ordine di non interrompere le ricerche. La salma dell’uomo è già giunta al porto di Casalvelino e partirà alla volta dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania per il riconoscimento e l’autopsia.

Il terzo sub non lo abbiamo individuato fisicamente ma abbiamo ragione di pensare che si trovi in un cunicolo già studiato” ha detto Giovanni Nanni, direttore regionale dei Vigili del FuocoIl problema più serio della Grotta della Scaletta rimane quello della presenza di limo che genera sospensione e che rende la visibilità pari a zero. Per questo motivo dopo il recupero del secondo corpo attenderemo qualche ora prima di una nuova immersione per il recupero del terzo sub“. Nel frattempo, nel pomeriggio, il medico legale Adamo Maiese, che da vent’anni si occupa di autopsie nel distretto sanitario di Vallo della Lucania e dovrà stendere la relazione per la Procura sulle morti dei sub, ha detto: “Se non sarà necessario, faremo soltanto un esame esterno” riferendosi al riconoscimento dei corpi.

 

Legami Replica 22 luglio 2016

Anticipazioni Legami trame dal 22 al 26 agosto: Diana alle prese con la polizia, Francisca dice sì

Riforma pensioni precoci Quota 41

Pensioni 2016 news oggi: pensioni precoci e Quota 41, ecco cosa chiederanno i lavoratori a Matteo Renzi