in

Pallanuoto, World League: Croazia-Italia 8-9, battuti i campioni olimpici

Impresa del Settebello nella terza giornata di World League di pallanuoto; la squadra di Sandro Campagna si è imposta 9-8 contro la Croazia a Dubrovnik, battendo i campioni olimpici in carica nonché una delle squadre più forti di sempre del panorama internazionale. La vittoria poi vale doppio poiché si è consumata come detto nella tana dei croati che sono stati quasi sempre avanti nel corso del match salvo poi cedere nel finale.

Proprio sul più bello infatti è venuta fuori la grande grinta e determinazione della squadra di Sandro Campagna, con il Settebello capace di pareggiare i conti sull’8-8 grazie a Christian Presciutti e Niccolò Gitto e poi segnare la rete del definitivo sorpasso sempre con Presciutti a 2’19” dal termine dei tempi regolamentari.

L’Italia non batteva la Croazia dagli Europei di Budapest 2014 e negli ultimi 4 incontri aveva sempre perso, seppur di misura; ora gli Azzurri sono soli al comando del girone C, con il prossimo match in programma il 16 febbraio che vedrà il Settebello affrontare in casa la Russia, ora terza a quota 3 punti.

natale 2015 al cinema

Film Natale 2015: ecco cosa vedere al cinema durante le festività

gf livio e desiree 744x445

Grande Fratello news: i sospetti delle ragazze su Desiree