in

Pallavolo, Coppa del Mondo maschile: il calendario dell’Italia, domani l’esordio con il Canada

Dentro o fuori. L’Italvolley di Gianlorenzo Blengini è volata in Giappone per giocarsi la qualificazione olimpica. La FIVB World Cup 2015 valida per tre posti a Rio 2016 si disputerà nelle città di Tokyo, Osaka, Hiroshima, Hamamatsu e Toyama.

Dodici squadre ed un unico girone, questa la formula della Coppa del Mondo che vedrà tutti contro tutti. Per qualificarsi sarà necessario piazzarsi almeno tra le prime tre squadre della competizione. L’Italia arriva in Giappone con qualche cambiamento, Blengini ha infatti scelto la sua rosa di azzurri lasciando fuori Mengozzi:

Palleggiatori: Simone Giannelli, Daniele Sottile

Opposti: Ivan Zaytsev, Luca Vettori, Giulio Sabbi

Schiacciatori: Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Oleg Antonov, Iacopo Massari

Centrali: Simone Buti, Matteo Piano, Simone Anzani

Liberi: Massimo Colaci, Salvatore Rossini.

La prima fase della competizione vedrà l’Italia impegnata con il Canada l’8 Settembre a Hiroshima, Australia 9 settembre e Egitto 10 settembre. Il 12 settembre gli uomini di Blengini si confronteranno con il primo vero banco di prova: gli Stati Uniti. Seguirà il 13 settembre il match con il Giappone. Ad Osaka gli azzurri del volley se la vedranno con l’Iran il 16 settembre e seguire Tunisia e Venezuela.

Il round di fuoco sarà a Tokyo dove le opponenti saranno in ordine Russia, il 21 settembre, ed Argentina il giorno seguente. La spedizione tricolore si concluderà il 23 settembre contro la ostica Polonia. Una qualificazione non certo facile da raggiungere, ma chissà che la non presenza di Brasile, Francia e Serbia possa aiutare l’Italia a fare un ulteriore passo in avanti verso Rio 2016.

a bigger splash recensione

A Bigger Splash di Luca Guadagnino recensione, Venezia 72: Dakota Johnson e Tilda Swinton in conflitto

andrea dimentica valentina

Uomini e Donne gossip: Andrea vuole tornare con Valentina? Nuovo indizio