in ,

Pamela trovata morta in Brasile, esito autopsia: strangolata a mani nude

Pamela Canzonieri sarebbe stata strangolata a mani nude. Questa l’orribile morte inflitta alla 39ennne ragusana trovata morta giovedì scorso a Morro di San Paolo, nello
stato di Bahia, in Brasile, dove si era trasferita per lavoro.

A darne notizia sono i media brasiliani citando fonti della Polizia. Pamela Canzonieri morta per asfissia da strangolamento, ha precisato il portavoce della polizia, Alberto Maraux. Si è appreso inoltre che qualcuno si sarebbe introdotto nella casa dove stava in affitto, nel quartiere di Mangaba, e che la vittima gli avrebbe aperto la porta, giacché nella abitazione non sarebbero stati rinvenuti segni di effrazione.

Leggi anche: Pamela trovata morta in Brasile news: amica rivela particolari inquietanti sul cadavere

L’esito dell’esame autoptico collimerebbe dunque con le numerose escoriazioni rinvenute sul corpo che fin da subito avevano fatto ipotizzare un’aggressione mortale ai danni della 39enne. Il rimpatrio della salma è previsto per venerdì 25 novembre. Intanto anche a Ragusa il procuratore Carmelo Petralia ha aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti al fine di poter svolgere indagini autonome sulla vicenda, contestualmente a quelle che sta svolgendo la Polizia brasiliana.

Marco Giallini

Programmi tv 23 Novembre: Rocco Schiavone e Monument Crew

black friday in italia

Black Friday 2016 Italia su Sconti.com: le offerte migliori e i consigli utili per l’acquisto