in ,

Pancia piatta, i cibi consigliati per sgonfiare e quelli da evitare

Avete sempre desiderato avere la pancia piatta ma palestra e addominali non bastano? Ecco ciò che fa al caso vostro: si tratta dei cibi consigliati per evitare il gonfiore addominale, tanto antiestetico quanto fastidioso. Per prime vi sono le verdure lessate, quali carote, zucchine e patate, mentre il finocchio, al vapore o come insalata, è particolarmente consigliato per le sue proprietà depurative. Tra le verdure crude consigliate per sgonfiare, la lattuga è ottima per arginare il senso di sazietà con un apporto minimo di calorie, circa 20 kcal per 100 grammi.

rassegna enogastronomica Imola 2013

Vi è poi lo yogurt con fermenti lattici vivi, miracoloso per mantenere una pancia piatta, e il té verde, dalle risapute proprietà drenanti. In particolare, si consiglia di evitare il caffé al mattino preferendo tisane depurative. Grazie ai grassi omega 3, iI pesce è un ottimo cibo anti gonfiore; esso non appesantisce ed è alla base di un’alimentazione sana ed equilibrata, specie se si parla di pesce azzurro.

Cosa evitare per scongiurare il gonfiore addominale? Innanzitutto, i cibi troppo conditi e salati. Il sale causa, infatti, ritenzione idrica ed andrebbe utilizzato con moderazione sulle tavole, se non eliminato del tutto. Altri nemici della pancia piatta sono poi i legumi, come fagioli, piselli, lenticchie, ceci e fave. Anche alcune verdure provocano gonfiore, come broccoli, cavolfiori e cavoli. Infine, attenzione a latte, formaggi e ovviamente alle bibite gassate, assolutamente proibite per chi sogna un addome piatto!

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Verissimo, puntata 17 maggio 2014: ultima puntata con tanti ospiti e mille sorprese

UeD Trono Classico Aldo ed Alessia

Aldo Palmieri e Alessia Cammarota, un reality e le nozze nel futuro della coppia di “Uomini e Donne”