in

Pane cotto con uova, parmigiano e scamorza: ricetta e foto

Una ricetta del cuore , il pane cotto che il mio papà faceva e ancora cucina per noi. Una ricetta di recupero , con pane raffermo e pochissimi altri ingredienti , una zuppa buonissima che ha costo e difficoltà bassi. Facile da preparare molto simile in qualche modo al concetto di  zuppa gallurese ma di gusto diverso.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di pane raffermo
Una cipolla media
Olio EVO ( extra vegine d’oliva)
200 gr di pancetta a cubetti
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
2 litri di Brodo vegetale caldo
4 uova
Parmigiano
Scamorza

pane cotto

Procedimento:

In un tegame largo dai bordi bassi, far soffriggere la cipolla tagliata co l’olio, aggiungere la pancetta e farla diventare quasi croccante.
Aggiungere il brodo un po’ per volta e il cucchiaio di concentrato di pomodoro. Far bollire, poi rompere le uova all’interno e disporle a cerchio ben distanti tra loro.

Dopo 3 minuti aggiungere il pane ridotto a piccoli cubetti, fino a coprire il brodo e le uova. Aggiungere dopo 2 minuti il parmigiano e la scamorza anch’essa grattugiata e coprire. Lasciar cuocere altri 2 minuti con il coperchio spegnere il fuoco e lasciar riposare un minuto. Servire caldo!

Written by Jessica Giarletta

37 anni, chef di professione cresciuta in alcuni noti ristoranti Londinesi,ha come passione la scrittura e l'informazione. Vive a Londra e ama la sua città di adozione tanto da farne un punto forte del suo lavoro di blogger.
E' tuttavia molto legata alle suo origini e allora se c'è da scrivere sulla pastiera napoletana o dove mangiare la migliore mozzarella lei è subito pronta.
Ama scrivere di moda, gossip e informazioni utili, spera di poter avere una sua rubrica sulla cucina alternativa.

Inter nuovo stadio

Stasera in diretta Tv: Roma-Inter Coppa Italia, Benigni e Mistero

Mika è il nuovo giudice di X Factor