in ,

Paola Cortellesi età, altezza, peso, vita privata, carriera: tutto sulla nota attrice

Oggi, martedì 2 aprile 2019, andrà in onda il film Mamma o papà con protagonista la bellissima e talentuosa Paola Cortellesi, attrice 45enne nativa di Roma. Paola Cortellesi non è solo un’attrice, ma è anche una sceneggiatrice, una comica e una presentatrice: la ricordiamo tutti a fianco di Claudio Bisio sul palco di Zelig.

Paola Cortellesi

Ma cos’altro sappiamo di Paola Cortellesi? Età? Altezza? Peso? Vita Privata? Scopriamolo insieme.

Paola Cortellesi è nata il 24 novembre 1973 a Roma, sagittario, è alta 1,72 cm e pesa circa 62 chili. Ha occhi e capelli castani. Affascinante, ironica e graffiante, abbiamo visto Paola in diversi ruoli dove ha saputo sempre giostrarsi al meglio. Ha lavorato con grandi comici italiani, tra cui il già citato Claudio Bisio, o Aldo, Giovanni e Giacomo in film come Chiedimi se sono felice e Tu la conosci Claudia?

Uno dei più recenti lavori usciti “Come un gatto in tangenziale” la vede nel ruolo di attrice, insieme ad Antonio Albanese, e di sceneggiatrice. Un film interessante in cui viene rappresentata con ironia e dolcezza la difficile situazione di alcuni quartieri poveri di Roma. Il film ha come regista Riccardo Milani, il marito di Paola Cortellesi.

Leggi anche: Paola Cortellesi malattia: «Purtroppo sbuca fuori nei periodi più stressanti!»

Paola Cortellesi

Paola Cortellesi: la vita privata

Paola è stata legata sentimentalmente al suo collega Valerio Mastandrea, successivamente ha incontrato Riccardo Milani e dopo nove anni di fidanzamento l’ha sposato, il 1° ottobre 2011. Dopo due anni di matrimonio, il 24 gennaio 2013 è nata la loro prima figlia, Laura Milani. Sono diversi i film in cui Paola Cortellesi ha lavorato con il marito, tra cui anche Mamma o Papà, una regia di Riccardo Milani.

Il film racconta la storia di Nicola e Valeria una coppia con tre figli che dopo anni di matrimonio,  non si ama più e decide di divorziare civilmente. Tutto prosegue normalmente fino a quando entrambi non ricevono un’allettante proposta di lavoro all’estero e da qui in poi nasce la lotta dei genitori per avere l’affidamento esclusivo dei figli.

Leggi anche: Mamma o Papà, la recensione

Justine Mattera Instagram bollente: le ultime foto hot lasciano poco spazio all’immaginazione

Reddito di cittadinanza 2019, stop alle domande online: in arrivo dall’Inps i nuovi modelli